Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Se ne deve andare”. Le Iene, il dietro le quinte costa carissimo: Belen Rodriguez “appesa un filo”

L’arrivo di Belen Rodriguez a Le iene non è andato come previsto. Se ne sono accorti i telespettatori e pure i numeri dell’audience. Per tutti parla un utente della rete. “Tutti quelli che si lamentano di Belen si lamentano delle sue inesistenti doti da conduttrice ma i suoi sostenitori e il programma stesso parlano solo di quanto è “bella” – spiega -. E di quanto la gente la guardi “con entrambe le mani impegnate”, praticamente un’ammissione di colpa di un programma che con Belen mirava ad attrarre l’ascolto degli arraponi”.


“E nient’altro, infatti sono tutti incazzati del fatto che “l’effetto Belen” non funzioni e che la gente pretenda conduzione seria e servizi degni di nota, invece di pagliaccismo e sessualizzazione della conduttrice. Quelli che parlano di “invidia” mi fanno davvero pena, sia perché non hanno capito che pur difendendo Belen Rodriguez non saranno migliori vivendo del suo riflesso sia perchè sono ottusi e di Belen vedono solo le cosce (e magari se ne vantano)”.

le iene belen rodriguez conduttrice



“Al punto di sembrargli illogico che qualcuno possa non gradire la sua presenza! Una fotografia sconcertante dell’Italia, riflettiamoci su”. Ma non solo sui social il futuro di Belen Rodriguez sembra in discussione anche nei palazzi che contano. A rivelare il motivo è una bomba di Dagospia che spiega: “Il giorno delle prove l’argentina si sarebbe presentata con quasi due ore di ritardo”.

belen rodriguez teo mammuccari


E ancora: “In un’altra occasione, ha fatto fare anticamera alla direttrice di Italia1 Laura Casarotto. A ciò, come prima accennato, si aggiunge una non entusiasmante presa sul pubblico di Italia Uno. Ma c’è dell’altro. Belìn Belen – rileva ancora Dagospia – ha obbligato gli autori di studio a livellare verso il basso i suoi testi avendo la showgirl argentina deluso le aspettative iniziali”.

teo mammuccari diretta le iene


“Condurre “le Iene” – conclude Dagospia – sarà stato pure il suo sogno, ma in questi anni nonostante l’apprendistato da Maria De Filippi ha passato più tempo a sognare che studiare. Cosa farà Davide Parenti?”. Come dire, forse è il caso per Mediaset di guardare altrove. Si attende la replica di Belen Rodriguez.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004