tu si que vales emiliano

“La nostra finestra sul mondo”. Emiliano, 12 anni, l’esibizione commuove tutti: lo studio di Tu sì que vales in piedi per lui

Puntata speciale, quella di “Tu si Que Vales” andata in onda sabato 13 novembre ovviamente su Canale5. Subito in apertura l’incantevole Belen, affiancata da due baldi giovani che rispondono al nome di Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara, ha ringraziato il pubblico. Sono infatti ben otto anni che la trasmissione tiene compagnia ai telespettatori e consente a chiunque di mostrare il proprio particolare talento. Con la speranza, of course, che da cosa nasca cosa e, chissà, si aprano le porte di un nuova entusiasmante carriera.

Una sorta di “Corrida” moderna, dove non mancano i colpi di scena, ma qui almeno nessuno suona campanacci e simili a chi delude. Certo l’amarezza, per chi comunque si è preparato per l’importante appuntamento e manca il bersaglio, è tanta. Come quella che deve aver provato Dante De Rosa, 62enne naturopata che ha presentato il suo parco personalizzato. Ebbene, al pubblico l’esibizione non è piaciuta (20% di voti positivi). Per fortuna per lui i giudici lo hanno fatto passare.

tu si que vales nona puntata

E non è mancata certo un po’ di magia. D’altra parte, lo sapete, “Tu si que vales” un po’ di magia ce la regala ogni volta. Al cospetto dei giudici Maria De Filippi, Rudy Zerbi, Teo Mammuccari e Gerry Scotti stavolta si è presentato il 28enne cinese Yao che ha coinvolto nei suoi numeri di prestigio due ‘vallette’ d’eccezione come Maria e Sabrina Ferilli. E la prova va benone: 4 sì e 75% di preferenze conquistate.


tu si que vales emiliano

Ma a rendere davvero speciale la puntata numero nove di “Tu si que vales” è stato un bambino. Già, Emiliano Fiasco è riuscito a commuovere ed entusiasmare davvero tutti con la sua esibizione. Per lui quattro sì e 99 % delle preferenze del pubblico: un autentico trionfo.

gerry scotti tu si que vales

Anche per Gerry Scotti la prova del 12enne Emiliano Fiasco è stupenda. Tanto che al termine gli chiede: “Hai un agente?”. La risposta di Emiliano è un sorriso a 32 denti. E anche stavolta emozioni a gogo.

Pubblicato il alle ore 10:20 Ultima modifica il alle ore 10:20