jose louis moreno

José Luis Moreno, arrestato il papà di Rockfeller. Accusa gravissima, la polizia fa irruzione in casa

José Luis Moreno è un attore, cantante, produttore televisivo, sceneggiatore, regista e ventriloquo spagnolo, famoso negli anni Ottanta per le sue apparizioni televisive con il pupazzo Rockfeller.

È Raffaella Carrà a notarlo per la prima volta in Spagna e a portarlo in Italia nella sua trasmissione “Pronto, Raffaella?” per la prima volta nel 1983. José Luis Moreno imparò velocemente l’italiano e partecipa a numerosi programmi televisivi tra cui: il Dopofestival del Festival di Sanremo del 1984; Fantastico 5 sempre nel 1984, dove apparì come ospite fisso; il Festival di Sanremo del 1985; Domenica in su Rai 1; Pentatlon, Odiens e Finalmente venerdì su Canale 5, andato in onda dal 1985 al 1989.

José Luis Moreno

Vista la sua popolarità in graduale calo in Italia nella seconda metà degli anni ottanta, Moreno decise di proseguire la sua carriera soprattutto con spettacoli in America Latina, per poi di nuovo ritornare in Spagna, dove diventa produttore televisivo, gestendo due aziende di produzione televisiva spagnola, la Miramón Mendi e l’Alba Adriatica, con cui realizza programmi per varie tv spagnole ed estere.


José Luis Moreno

José Luis Moreno, 74 anni, è stato arrestato martedì 29 giugno 2021 a Madrid nell’ambito di una grande operazione di polizia che indaga su frode, riciclaggio ed evasione fiscale. In Italia è tornato nel 2011 nel programma I migliori anni accanto a Carlo Conti e con il suo pupazzo Rockfeller, poi nel febbraio 2013 come ospite alla quarta serata del Festival di Sanremo, condotto da Fabio Fazio.

Il ventriloquo è stato prelevato nella notte nella sua casa a Boadilla del Monte mentre contemporaneamente oltre cinquanta persone coinvolte nella maxi operazione venivano prelevate dalla polizia spagnola. Le accuse a suo carico sono pesantissime: truffa, riciclaggio, associazione a delinquere e bancarotta fraudolenta. Secondo l’accusa José Luis Moreno avrebbe creato una rete di oltre settanta società con cui avrebbe riciclato circa cinquanta milioni di euro.

Pubblicato il alle ore 09:39 Ultima modifica il alle ore 09:39