Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Oddio, che si è fatto?”. Il noto personaggio tv coinvolto in uno spaventoso incidente

Chi non conosce Jimmy Ghione? Per quei pochi che non lo sapessero stiamo parlando di uno degli storici inviati di “Striscia La Notizia”, il tg satirico di Antonio Ricci in onda su Canale5 da lunedì a sabato, a partire dalle ore 20:35. Protagonista di tantissimi servizi fin dal 1998 il 58enne torinese è un volto noto della televisione italiana. Forse non tutti sanno che a seguito di una sua inchieste del 2009 su narcotraffici in Colombia ha ottenuto due anni fa la cittadinanza colombiana, pur mantenendo quella italiana.

Jimmi Ghione, che all’anagrafe si chiama Gianluigi, è un grandissimo appassionato di motori, sia due che quattro ruote. Anche sui social ne abbiamo diverse conferme con foto e post che lo ritraggono in compagnia di alcuni dei suoi ‘bolidi’. Stavolta, però, il suo amore per le corse e la velocità gli poteva costare davvero caro. Mentre stava partecipando ad una gara, infatti, Jimmy Ghione ha avuto un brutto incidente. Le immagini del video che potete vedere sotto parlano chiaro.

jimmi ghione incidente rally


Jimmy Ghione stava partecipando, ieri domenica 10 aprile, alla 63esima cronoscalata Fasano-Selva. Proprio mentre stava in curva l’inviato di Striscia La Notizia ha perso il controllo dell’auto che ha perso aderenza e si è andata a schiantare contro il guardrail. “Stavo andando particolarmente forte – le parole di Jimmy – e la macchina ad un tratto ha perso aderenza dalla parte posteriore, forse a causa di un po’ di sabbia o sterpaglia sulla strada”.

jimmi ghione incidente rally

“C’era molto vento – ha detto Jimmy Ghione – che avrebbe portato terra e sporcato la strada. Peccato perché ero primo…”. Per fortuna che non ci sono state gravi conseguenze, almeno sul piano fisico, per Jimmy Ghione. A rendere note le sue condizioni è stato lui stesso, affiancato a un noto ex automobilista di Formula1. “Volevo rassicurare tutti, sto bene e ve lo può dire anche uno dei campioni più forti del mondo, Giancarlo Fisichella”, fa Jimmy.

“Mi sento un po’ in colpa” ha ironizzato Giancarlo Fisichella al suo fianco. “Gli ho detto di fare quella curva in pieno e mi ha ascoltato. Per fortuna è ancora tutto d’un pezzo. Jimmy è un pedone, anche un po’ troppo”. Anche il noto personaggio tv ha ringraziato il cielo per come è andata. Sempre sui social ha infatti postato una foto con la macchina, o meglio quel che ne resta, con la quale ha avuto questo spaventoso incidente. E la didascalia recita: “Vabbè poteva andare peggio” seguita da mani giunte in preghiera…

Ora può dirlo”. Silvia Toffanin, la voce-bomba trova la conferma ufficiale: “È tutto vero”