“L’ho fatto per la prima volta”. Jessica Alves: da donna, dopo il cambio di sesso. “Cosa è successo”

Nel corso della sua vita, Jessica Alves ha subito più di cento interventi chirurgici, prima per imitare gli standard di bellezza di Ken e, una volta riconosciuta come persona trans, per adattarsi alla sua nuova identità. Un percorso durato anni che, nelle sue intenzioni iniziale dove culminare con il trapianto di utero necessario per permetterle di realizzare il suo più grande desiderio: quello di diventare madre. Ne aveva parlato anche a Nuovo Tv, il settimanale di Riccardo Signoretti.


Una strada poi abbandonata. Jessica Alves aveva spiegato come: “L’intervento di trapianto all’utero è fattibile, basta trovare una donatrice. Ma poiché il mio bacino è un bacino maschile e non si allarga, non è in grado di contenere un bambino. Così ho rinunciato all’operazione. Inizialmente ero molto turbata e frustrata perché avrei tanto desiderato diventare mamma e sperimentare la gioia della maternità, ma ormai mi sono arresa”
E ancora: “Sto studiando altre opzioni per avere la mia famiglia, non ho escluso la GPA né l’adozione.

Vedremo”. Nelle ore scorse Jessica Alves è tornata ospite in tv della trasmissione di Luciana Gimenez. Fra una chiacchiera e l’altra l’influencer ha confessato di aver festeggiato il milione di follower su OnlyFans e non solo. Ha rivelato i dettagli della sua prima volta dopo l’intervento di cambio di sesso.



Ma l’esperienza è stata tutt’altro che piacevole. “La mia prima volta è stata molto dolorosa, ho dovuto prendere antidolorifici e stare a letto un bel po’ di giorni. Ho perso anche un po’ di sangue, ma quando ho chiamato il chirurgo che mi ha operata mi ha detto che è una cosa normale”. Ora però ha trovato la sua stabilità e non ha più perdite durante i rapporti. “Non posso essere più felice di così e sono passati solo sette mesi”.


Jessica Alves era diventata donna dopo essersi sottoposta a una terapia ormonale e a ben 75 operazioni chirurgiche; tra queste un trapianto di capelli, vari interventi al naso, al seno, ai glutei, alle gambe, alla mandibola e varie liposuzioni per modellare il corpo.

Pubblicato il alle ore 10:54 Ultima modifica il alle ore 14:21