“Solo con le telecamere, non si fa così!”. Isola dei Famosi, lite tremenda tra Fariba Tehrani e Ubaldo Lanzo

Tra le novità dell’edizione 2021 dell’Isola dei famosi c’è Parasite Island, l’isola abitata solo da Ubaldo Lanzo e Fariba Tehrani che stanno facendo un’esperienza parallela a quella del reality: la coppia si deve conquistare l’accesso a L’Isola dei Famosi, ma prima devono diventare dei veri naufraghi. Inizialmente sono stati aiutati da Marco Maddaloni, poi i vari naufraghi eliminati dopo le nomination raggiungono l’isola per aiutare i due aspiranti.
Nel frattempo Ubaldo e Fariba continuano la loro esperienza tra le tante difficoltà che comporta vivere sull’isola.

Con il passare dei giorni Ubaldo sta diventando sempre più padrone di Parasite Island. Lanzo, alle prese con il tentativo maldestro di Fariba di far attecchire il fuoco in una nuova parte dell’isola, conferma la sua leadership e alle telecamere spiega: “Abbiamo tempo, non ci caccia nessuno dalla mia isola”. (Continua dopo la foto)


E parallelamente arrivano anche le prime incomprensioni. Dura, la vita da naufraghi: poco cibo, mosquitos e punture, caldo, umidità, letti improvvisati e scomodi. E ovviamente nervi a fior di pelle. La convivenza tra Ubaldo e Fariba si è fatta difficile a causa di una lite per il fuoco. Ad aprire le danze è Ubaldo, che urla: “Il fuoco bisogna tenerlo vivo”. Parole che pungono nel vivo la madre di Giulia Salemi, che replica a brutto muso e accusa: “Io lo faccio sempre, anche di notte, tu al contrario ti mostri interessato solo quando si avvicinano le telecamere. Non si fa così”. (Continua dopo la foto)

Insomma, Fariba lancia un’accusa pesante per un naufrago: collaborare soltanto in favor di telecamera. E Ubaldo, di conseguenza, non la prende molto bene: “Ma davvero lo stai dicendo? Ma stai scherzando? Significa che non mi consoci davvero. Allora se vuoi il fuoco te lo mantieni tu, visto che finora ci ho pensato io”, ha risposto durissimo. (Continua dopo la foto)

{loadposition intext}

Insomma tra i due la collaborazione è ai minimi termini. Eppure, poco dopo, tra i due c’è un riavvicinamento: “Le persone più sono vicine e più succedono discussioni, l’importante è chiarirsi”, ha affermato Fariba. “L’amore non è bello se non è litigarello”, ha replicato Ubaldo. Insomma, una tregua per continuare a sopravvivere sull’Isola in condizioni oggettivamente difficili. Vedremo fino a quanto durerà questa pace.

“Poco virile”. Alberto Matano, l’umiliazione è pubblica. Ma lui si ‘vendica’ così