Isola dei Famosi, Fariba Tehrani sgancia una bomba sul naufrago: “Ha bestemmiato”

Anche la sedicesima puntata dell’Isola dei Famosi 2021 si è conclusa con le nomination. Ilary Blasi ha chiamato i naufraghi uno a uno e quando è arrivato il turno di Fariba Tehrani il pubblico ha notato che la mamma di Giulia Salemi, presente in studio per sostenerla, ha sganciato una ‘bomba’ anche se pare proprio che in studio sia passata in sordina.

Ma andiamo con ordine. Fariba, che ha superato il record alla prova del fuoco costringendo Ilary Blasi a interrompere la prova come abbiamo raccontato in fondo, ha fatto il nome di Awed e prima di bruciare la sua fotografia come da tradizione ha elencato una lunga serie di motivazioni che l’hanno spinta a far ricadere la sua scelta sullo youtuber campano.


“Nomino questa persona – ha detto mostrando la foto alle telecamere – Io nomino Awed perché nell’altra Isola era amico mio fino a quando il gruppo non si è messo contro di me. Allora per farsi ben volere da tutti gli altri è cambiato da così a così. Io con lui sono stata generosissima. Lo nomino anche perché il mercoledì mi diceva ‘ti voglio bene’ e poi ha cambiato atteggiamento nei miei confronti.

Era così lungo il discorso di Fariba che è stata più volte interrotta dai gong. A detta di tutti, sua figlia compresa, si dilunga sempre tantissimo. Ma è stato proprio durante una delle interruzioni che la naufraga ha lanciato un’accusa pesantissima ad Awed: “E stamattina ha bestemmiato con Dio. Aveva ragione Vera Gemma. Lui appena vede il gruppo più forte ti tradisce”.

“Io so che lui vi sta simpatico, ma non ci si comporta così e poi non fa che dormire e mangiare”, ha concluso Fariba. Se il pubblico ha però fatto subito caso a questa accusa ripostando il video sui social, in studio nessuno ha battuto ciglio. Hanno fatto finta di niente o semplicemente non si sono resi conto di quello che ha detto Fariba su Awed? Staremo a vedere se ci saranno sviluppi.

Isola dei Famosi 2021, la naufraga al limite e Ilary Blasi costretta a interrompere la prova