“Mi spiace dirlo…”. Covid, Ilaria Capua gela tutti a DiMartedì: cosa sta succedendo

C’è stato un attimo di gelo durante l’ultima puntata di DiMartedì su La7. Tra i tanti ospiti anche la famosa e sempre molto ascoltata Ilaria Capua, la ricercatrice in virologia e professoressa universitaria ora negli Usa. Proprio la Capua, guardando i bollettini e i dati sulla campagna vaccinale ha dichiarato: “Sono mortificata di doverlo dire, ma le cose non vanno come dovrebbero andare”.

Ospite di Giovanni Floris in collegamento con DiMartedì su La7, la virologa italiana di stanza a Miami ascolta l’aggiornamento su contagi da coronavirus, ricoveri in ospedale e in terapia intensiva e morti giornalieri con gli occhi bassi, la bocca contrita in una smorfia poco rassicurante. Quindi prende la parola, fa quasi mea culpa e dice qualcosa che nessuno si sarebbe mai aspettato, purtroppo. (Continua a leggere dopo la foto)


La Capua ha detto: “Io sono venuta qui da lei a dire il vaccino è arrivato, è arrivato il miracolo, perché abbiamo visto negli altri Paesi cosa può accadere con una campagna vaccinale fatta bene, con prodotti e un’organizzazione adeguati”. Cos’è andato storto in Italia, allora? “Si sono vaccinate le persone sbagliate, è come se a fronte di una recrudescenza del morbillo si vaccinassero di nuovo gli adulti”. (Continua a leggere dopo la foto)

La virologa ha poi continuato: “Il vaccino non è arrivato pienamente lì dove doveva arrivare, e quindi invece di avere l’impennata che io auspicavo e che era possibile, perché negli altri Paesi è avvenuto, stiamo assistendo a questa lenta discesa che è incoraggiante ma che non è quella che io mi aspettavo”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
A questo punto dice la sua anche il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri: “Non sono ancora i numeri che speravamo. Stanno migliorando ma non come vorremmo. Credo che in parte sia dovuto a una vaccinazione che è cominciata un po’ zoppicante, lasciando indietro anziani e fragili. Stiamo recuperando ma non siamo ancora a livello dell’Inghilterra, che si è presa tantissimi rischi a cominciare dalla singola dose di AstraZeneca”.

Ti potrebbe anche interessare: “Che me ne frega chi sei!”. L’ospite di Barbara D’Urso perde la testa: succede tutto in diretta. E lei…