Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Il vate nerazzurro identità truffatore chi è

“Ha fregato un sacco di gente”. Chi l’ha visto smaschera il Vate nerazzurro: chi è quell’uomo

Chi l’ha visto?, la trasmissione in onda il mercoledì in prima serata su Rai 3,
nella puntata del 20 aprile si è occupata del ”Vate nerazzurro” un truffatore di lunga data da anni specializzato in truffe online.

Secondo quanto riportato da alcune persone truffate, l’uomo, che sui social è noto come ”Il vate nerazzurro”, avrebbe intascato somme di denaro poi mai restituite. Un piano ‘facile’ per il truffatore, che agisce da anni approfittando del grande seguito da parte dei tifosi dell’Inter, ai quali l’uomo avrebbe permesso la partecipazione a progetti, anche attraverso i social, o favori personali, in cambio di denaro. “Il vate di presenta con un’immagine disegnata: barba incolta, rasato, camicia, occhiali. Non svela mai il suo vero volto. Ma la sua immagine è molto diversa”, ha spiegato Federica Sciarelli, che ha definito il truffatore come un ‘sola’.

Il vate nerazzurro identità truffatore chi è


Il vate nerazzurro, chi è il truffatore scoperto da Chi l’ha visto

I racconti delle persone intervistate dalla trasmissione di Rai Tre sono molto simili. Il Vate nerazzurro utilizza lo stesso modus operandi per truffare gli ignari tifosi interisti. “Lui cerca di vendere le quote del suo canale YouTube promettendo dei dividendi”, spiega uno dei truffati. “Ero convinto di partecipare ad un canale per parlare di Inter – spiega un altro truffato, Michele – ma in realtà evidentemente serviva ad altro”.

Il vate nerazzurro identità truffatore chi è

Durante Chi l’ha visto Michele ha raccontato di aver versato 300 euro al presunto cognato del ‘Vate’ per una casa a Como, un certo Alberto Filippetti con un conto in banca in Lituania, più altri 150 euro per un garage. Ovviamente della casa, Michele non ha avuto nessuna notizia.

Un altro truffato dice di aver scoperto la sua identià perché durante una videochiamata il vate ha sbagliato attivando la fotocamera e mostrando il suo vero volto. Il ‘Vate Nerazzurro’ in realtà è Aldo Rotolo, un ‘mago della truffa’ ora residente a Berlino, in Germania. Chi l’ha visto è riuscito a contattarlo e l’uomo ha spiegato di voler restituire i soldi a tutti i truffati.

Amici 21, nonostante ‘l’accordo’ alla fine è successo al Serale. E Luigi se ne è accorto


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004