Il siparietto dei ‘potenti’: “Comincio io, poi vai tu. A me non frega un ca…”

Oggi, a Palazzo Chigi, i rappresentanti delle regioni hanno incontrato i membri del governo, che hanno incontrato questa mattina il governo per discutere dei tagli previsti dalla legge di stabilità che solo nel 2015 peseranno sugli enti regionali per 4 miliardi. Al termine scendono in sala stampa per la conferenza Graziano Delrio (sottosegretario alla Presidenza del consiglio, fedelissimo di Matteo Renzi) e il presidente della Conferenza delle Regioni e presidente della regione Piemonte, Sergio Chiamparino, che chiede (pensando di non essere a microfoni aperti) a Delrio: “Comincio io?”.”Beh comincio io come padrone di casa, porta pazienza”, risponde Delrio che aggiunge: “Poi se vuoi continuare tu, a me non me ne frega un cazzo“. Siparietto che termina con una bella risata tra i due sui temi calcistici della Juventus ieri sera in Champions league e la fede granata di Chiamparino.