Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Il prete “pomicione”: palpeggiamenti e baci ai ragazzi in cerca di conforto

Gli inviati de Le Iene ancora a caccia di sacerdoti che approfittano della loro funzione. Nella puntata andata in onda ieri sera Giulio Golia, a seguito della segnalazione di alcuni ascoltatori, è andato a indagare su un prete particolarmente affettuoso con gli uomini che gli chiedono aiuto. Nel servizio tre ragazzi (complici delle Iene) si recano separatamente dal sacerdote per cercare conforto dai propri problemi sentimentali. Il primo è visibilmente adulto, il secondo appena maggiorenne, il terzo ha 18 anni ma dice al prete di averne 16. Il prete oltre al criticare il genere femminile ha atteggiamenti ambigui: ripetuti abbracci e palpeggiamenti poco discreti a viso, petto e pancia e persino baci sulla bocca. Con una sorpresa un po’ razzista: a un ragazzo extracomunitario che entra improvvisamente in chiesa il sacerdote rifiuta di stringere la mano…

Clicca per guardare il servizio completo

 


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) รจ una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004