i soliti ignoti me contro te

“Ma che dici?”. I Soliti Ignoti, la gaffe del concorrente fa infuriare il web: “Spero di aver sentito male”

E alla fine ci siamo arrivati davvero all’ultima puntata della stagione 2021 de I soliti ignoti. Un commosso Amadeus ha dato il via di questa ultima puntata presentando il duo dei “Me contro te”, conosciuti anche come Luì e Sofì. Chi segue il programma sa già che la coppia ha affrontato il gioco con una proverbiale ilarità che ormai da anni ha catturato l’attenzione dei più piccoli che da YouTube, dove sono nati, hanno iniziato a seguire le loro avventure ovunque, anche al cinema.

I “Me contro te” sono una vera e propria istituzione in fatto di intrattenimento per i più piccoli e nonostante debbano relazionarsi con I soliti ignoti proposti da Amadeus, che sono adulti, non perdono quel modo di fare e parlare tra loro anche giocoso e leggero. Dopo aver scansato uno dei due imprevisti che rischiava di portargli via il montepremi guadagnato ignoto, dopo ignoto, i due però hanno perso all’ultima manche non indovinando il parente misterioso.

i soliti ignoti me contro te

Per chi non lo sapesse, il successo di Luì e Sofì si è moltiplicato in poco tempo, infatti i due sono stati subito amatissimi come youtuber e la loro carriera ben presto si è diramata in altre direzioni. Non c’è nulla che non abbiano fatto: libri, video musicali e anche film. Il percorso dei Me contro Te è buono.


i soliti ignoti me contro te

Con solo due errori, gli idoli dei bambini arrivano alla fase finale de I soliti ignoti con un tesoretto di 147mila euro. Ma è con il parente misterioso che inizia la fase difficile. Si tratta di Rebecca, 21 anni, figlia di uno degli ignoti. Luì, parlando delle possibile parentele, commenta: “Lui ha la bellezza di 52 anni, potrebbe essere il padre”. Amadeus ride di gusto alle battute dei due comici.

i soliti ignoti me contro te

Ma la frase del giovane youtuber classe 1992 non passa inosservata. Immediati i commenti degli “ignotisti” su Twitter. “Ma come la bellezza? Non ci provare!”, scrivono ironici gli utenti. E ancora: “Ma insomma!”. E dopo le risate social, l’indagine continua. Sofì e Luì – che utilizzano tutti gli aiuti, giocando per 58.800 euro – scelgono l’ignoto numero 1, ma era l’ignoto 5 la mamma di Rebecca. Niente allora, ci riproveranno l’anno prossimo! Ora I soliti ignoti vanno in ferie.