Heath Freeman attore morto

Televisione in lutto, l’attore delle serie se n’è andato a soli 41 anni. Mistero sulla morte

Lutto nel mondo della televisione per la prematura scomparsa dell’attore e volto delle serie tv. La notizia è stata data sui social dall’amica e attrice Shanna Moakler, protagonista delle serie Miss USA e Pacific Blue, poi è stata confermata dal manager dell’attore.

L’attore è morto domenica 14 novembre a 41 anni e le cause del decesso non sono state rese note. “Ho il cuore spezzato nell’apprendere la perdita del mio caro amico, attore di talento, regista, produttore, direttore d’orchestra eccezionale e amico fedele. Mi mancherai così tanto e conserverò tutti i fantastici ricordi che siamo stati in grado di condividere” ha scritto Shanna Moakler pubblicando alcune foto sul suo account Instagram.

Heath Freeman morto attore Bones NCIS

Heath Freeman, morto l’attore delle serie tv Bones e NCIS

Heath Freeman ha esordito nel mondo della televisione con una piccola parte in E.R. – Medici in Prima Linea, ma era noto soprattutto per aver vestito i panni di Benjamin Frank in NCIS e il killer Howard Epp in Bones. Durante la carriera ha fatto parte del cast di “Trust Me”, “Senza Traccia” e “Avvocati a New York” e di recente ha recitato anche nei film “Devil’s Fruit” e “Terror on the Prairie”.


Heath Freeman morto attore Bones NCIS

“Siamo davvero devastati dalla perdita del nostro amato Heath Freeman. – ha detto il manager dell’attore, Joe S. Montifiore a Deadline – Un essere umano brillante con uno spirito intenso e pieno di sentimento, che ha lasciato un’impronta indelebile nei nostri cuori. La sua vita è stata piena di profonda lealtà, affetto e generosità verso la sua famiglia e i suoi amici, e uno straordinario gusto per la vita”.

“Era estremamente orgoglioso del suo recente lavoro cinematografico ed era molto eccitato per il prossimo capitolo della sua carriera. La sua straordinaria eredità di figlio, fratello, zio, amico, attore e produttore straordinariamente dotato, cuoco dotato e uomo con la risata più contagiosa e spettacolare, vivrà per sempre. Possa la sua memoria essere una benedizione per tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato”, ha concluso.

Pubblicato il alle ore 11:08 Ultima modifica il alle ore 11:08