Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Gravissimo lutto per Christian De Sica: la famiglia piange la morte di Emilia

Un grave lutto ha colpito Christian De Sica: è morta la sorella Emilia, sorella dell’attore e una dei figli di Vittorio e della sua prima moglie, l’attrice torinese Giuditta Rissone. La notizia è stata diffusa per prima dal critico cinematografico Enrico Magrelli che l’ha postata sul suo account Twitter. Ha pubblicato una foto in cui sono insieme Vittorio ed Emilia abbracciati.

Poi anche Christian De Sica sul suo profilo Facebook ha postato una foto di Emilia e del padre con questa breve didascalia: “Ciao Emi, mi mancherai. Dai un bacio a papà”. Dopo la Rissone, Vittorio De Sica sposò María Mercader da cui ebbe i figli Manuel, nel 1949, e Christian, nel 1951. Il grande regista seppure divorziato non seppe rinunciare alla sua prima famiglia. (Continua dopo la foto)


A tal proposito Christian De Sica, qualche tempo fa, raccontò un aneddoto che ricorda il giorno che conobbe la sorella Emi: “Si divideva tra noi e la prima moglie Giuditta Rissone e la figlia Emy con la quale ci siamo conosciuti la prima volta al telefono. Ci chiama, dicendo: “Pronto sono tua sorella”. Quando papà seppe della telefonata, ci chiese preoccupato: “Che v’ha detto?”. Io gli rispondo: “Che è nostra sorella! E tu papà ce lo potevi dire prima, no?”. Poi riuscì a divorziare e finalmente i miei genitori si sposarono in un paese vicino a Parigi: erano già in là con l’età, eppure mia madre non rinunciò all’abito bianco, molto bello”. (Continua dopo la foto)

Nel 2014 era morto Manuel De Sica, compositore: a stroncarlo un attacco cardiaco. Come scrive il Corriere della sera, Manuel era un musicista di grande valore, lo dimostrano le tantissime colonne sonore realizzate, ricordiamo soprattutto la nomination all’Oscar per «Il giardino dei Finzi-Contini», ma anche le sue composizioni da concerto eseguite da maestri quali Salvatore Accardo e le sue canzoni interpretate tra l’altro anche da cantanti del calibro di Ella Fitzgerald e Tony Bennet. (Continua dopo la foto)

{loadposition intext}

Come si legge sull’Ansa, Emi De Sica con i fratelli Christian e Manuel (morto nel 2014), si era con dedizione occupata di tutti i progetti in memoria del padre, come i premi De Sica, il restauro dei grandi film e le mostre.

“Prima di andare a dormire aveva preso una medicina”. Francesca, 24 anni, muore dopo una cena con gli amici


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004