Gianni Morandi Incidente Condizioni Salute La Vita in diretta

“Ci sono ancora problemi”. Gianni Morandi, mesi dopo il brutto incidente è lui a raccontare tutto

Gianni Morandi è stato vittima di un brutto incidente domestico alcuni mesi fa e ha rischiato seriamente di lasciarci le penne, come da lui stesso confessato. Dopo un po’ di tempo contrassegnato dal silenzio, il cantante è tornato a parlare in televisione e a ‘La Vita in diretta’ ha rivelato quali siano attualmente le sue condizioni di salute. Ha voluto confidarsi con Alberto Matano e il pubblico di Rai 1 e siamo certi che il pubblico sarà stato molto felice di rivederlo nuovamente in diretta.

Un mese fa si è lasciato immortalare mentre si sottoponeva al vaccino anti Covid due mesi dopo il grave incidente che gli ha procurato le ustioni. “Finalmente mi sono vaccinato anch’io”, ha scritto sui suoi social. Nonostante tutto, come detto, Gianni Morandi è sempre rimasto attivo sui social e con quell’ottimismo che da sempre lo contraddistingue, è tornato a imbracciare anche la chitarra per provare a suonare. Con la mano fasciata. “Ci ho provato”, aveva scritto sotto al video in cui suonava con grande passione.

Gianni Morandi Incidente La Vita in diretta Condizioni Salute

Gianni Morandi, intervenuto dunque da Matano, ha affermato: “Sto un po’ meglio, ho ancora qualche problema con questa mano, con l’articolazione. Ma forse tu sai che le ustioni hanno un tempo di guarigione molto molto lungo”. Dunque, fortunatamente non si è più in presenza di una problematica seria, come in un primo momento, ma la convalescenza è decisamente molto lunga. E il conduttore del programma Rai si è rivolto verso l’artista con delle parole toccanti, condivise da tutti.


Gianni Morandi Condizioni Salute Incidente La Vita in diretta

Alberto Matano ha dunque fatto uscire tutto il suo lato umano e, riferendosi all’ospite Gianni Morandi, ha commentato: “Ci porti sempre questa allegria, non soltanto con il tuo ultimo brano con Jovanotti, ma anche con la tua forza. Noi ti abbiamo seguito moltissimo in queste settimane in cui hai avuto questo incidente domestico, ma tu sei stato straordinario. Non hai mai perso il contatto con il tuo pubblico e il buon umore”. La speranza adesso è che possa ristabilirsi del tutto il prima possibile.

Questo era stato il racconto di Gianni Morandi dopo l’incidente: “Sono caduto dentro una buca con le fiamme intorno, qualcuno mi ha guardato dal cielo”, ha spiegato Gianni che confessa come sarebbe potuta andare molto peggio. “Col passare dei giorni mi spavento sempre di più. Perché mi rendo conto del rischio che ho corso e di quanto sono stato fortunato. Prima di tutto, ho salvato la vita”.