Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Questo è il c***o del problema”. Gianna Nannini sbotta in diretta. Gelo in studio, imbarazzo di Carlo Conti

Dopo 4 settimane si chiude l’avventura di The Band. Si è trattato di un esperimento per alcuni versi inedito per Rai1 data la proverbiale diffidenza della prima rete Rai per il linguaggio del talent show. L’operazione è stata possibile grazie alla presenza di Carlo Conti una garanzia del venerdì sera di Rai1 con i suoi storici format, che ha voluto provare il lancio di un nuovo titolo con l’idea di dare spazio alle band che in questi ultimi due anni non avevano avuto la possibilità di esibirsi dal vivo causa pandemia. Insieme a Carlo Conti c’erano Gianna Nannini, Carlo Verdone e Asia Argento.

La prima edizione del programma è stata vinta da “Isola delle rose”, il gruppo, capitanato da Enrico Nigiotti in qualità di tutor, si è aggiudicato la vittoria all’ultimo scatto battendo le Anxya Lytics, supportate da Giusy Ferreri. Sul terzo gradino del podio le Cherry Bombs, gruppo di Dolcenera. La banda vincitrice è composta da Federico Proietti (voce, chitarra), Andrea Zanobi (basso) e Iacopo Volpini (batteria).

gianna nannini critica the band e talent


Gianna Nannini The Band, critica il programma e i talent

L’ultima puntata è stata per tutti l’occasione di sbottonarsi maggiormente e ognuno si è sentito più libero di esprimere i propri giudizi. Lo ha fatto, come nel suo stile, anche Gianna Nannini che all’interno di The Band faceva parte della giuria insieme a Asia Argento e Carlo Verdone. La cantante sin dalla prima puntata ha dimostrato di avere un ottimo piglio e possedere le caratteristiche perfette per immergersi a pieno nel ruolo di giudice di talent. La cantante si è lasciata andare a un commento piccato durante il suo giudizio all’esibizione della JF Band, gruppo affidato a Federico Zampaglione.

gianna nannini critica the band e talent

A margine dell’esibizione della band proprio con Zampaglione in “Due destini”, Gianna Nannini non è riuscita a trattenere un giudizio di merito sul format e, più in generale, su tutti i programmi televisivi che si pongono l’obiettivo di cercare e far crescere talenti da lanciare sul mercato discografico: “Mi sembra che il destino di questo programma e delle band sia quello di fare delle cover e questo impedisce di capire la personalità della band, come tutti i c***o di talent anche questo ha tale problema. Come si fa a crescere, maremma?”.

carlo conti the band
the band giuria

Un commento forte quello di Gianna Nannini che ha generato qualche secondo di imbarazzo, ma Carlo Conti non si sia lasciato più di tanto travolgere dall’imprevisto e abbia accolto il commento di Gianna Nannini senza ulteriori appunti, limitandosi ad aggiungere che proprio in questa puntata finale tutte le band in gara avranno la possibilità di portare sul palco un inedito.

Terribile, inguardabile”. Risveglio ‘horror’ per Carlo Conti: una bocciatura clamorosa


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004