Giancarlo Magalli Perché Ha Lasciato I Fatti Vostri

“Perché lascio I Fatti Vostri?”. Giancarlo Magalli non lo nasconde: “Cosa è successo dietro le quinte”

Dopo tantissimi anni la storica trasmissione Rai ‘I Fatti Vostri’ cambierà padrone di casa. Il conduttore Giancarlo Magalli non sarà al timone nella prossima stagione televisiva, lasciando spazio alla collega Anna Falchi. Ha presentato il programma per oltre vent’anni, ma ora è arrivato il momento di dire basta. In tanti sono comunque rimasti esterrefatti dinanzi a questa notizia e hanno cercato spiegazioni. E quindi il diretto interessato ha rotto finalmente il silenzio per spiegare cosa è successo.

Lui aveva salutato così i telespettatori: “Grazie a voi, pubblico de I Fatti Vostri, per l’anno più difficile della nostra vita. Vi abbiamo tenuto compagnia, ci avete tenuto compagnia. A settembre bussate, qualcuno vi aprirà. In questa piazza a settembre qualcuno a darvi il bentrovato ci sarà”. E sarà quindi Anna Falchi a prendere il posto di Giancarlo Magalli alla guida della trasmissione. La donna sarà affiancata dal giornalista Salvo Sottile e dallo storico Umberto Broccoli. Ma veniamo alle motivazioni.

Giancarlo Magalli Perché Ha lasciato I Fatti Vostri

Giancarlo Magalli ha quindi affermato in un’intervista rilasciata a ‘FQ Magazine’: “Sono stanco, è stato fatto quello che volevo e sono felicissimo. L’ho chiesto mesi fa al direttore di Rai 2 Ludovico Di Meo. Sono passati trent’anni da quando ho cominciato a farlo, sono ventuno anni di fila. Parliamo di 4 mila puntate filate, di circa 10 mila interviste. Alcune anche di un certo peso, storie che ti restano dentro. Non è un programma che si fa a cuor leggero, quest’ultimo anno con la pandemia non è stato facile”.


Giancarlo Magalli I Fatti Vostri Motivi Addio

Le dichiarazioni di Giancarlo Magalli non si sono fermate qui: “Non sono mancato un giorno, studio vuoto, senza pubblico e tutto chiuso in una Rai deserta senza ospiti. Con le difficoltà via Skype e i tamponi. Michele Guardì è stato il primo ad essere informato e ha capito la situazione, mica mi può costringere. Gli avevo proposto la staffetta, un passaggio graduale ma lui ha ritenuto di no. Perché Anna Falchi al mio posto? Non è una domanda da fare a me, ma a chi ha deciso di sceglierla”.

Poi Giancarlo Magalli ha parlato del suo futuro: “Condurrò un nuovo quiz su Rai 2 nel pomeriggio. So che c’è una forte concorrenza in quegli orari, ma vediamo se potrà essere cambiata l’ora. Si tratta di un quiz carino ed è una cosa divertente, una sorta di vacanza per me. Ha avuto un grande successo in altri paesi, è un quiz che si concentra sulla nostra lingua italiana”.