“Un calcio a Heather Parisi…”. Lo ha fatto davvero e solo oggi viene fuori: Giancarlo Magalli svela l’inedito retroscena

Lunedì 14 settembre inizierà la nuova edizione de “I Fatti Vostri”, lo storico programma del mezzogiorno di Rai2 che quest’anno compie 30 anni. La prima puntata andò in onda il 3 dicembre 1990 e al timone c’era Fabrizio Frizzi, Giancarlo Magalli gli subentrò pochi mesi dopo perché Frizzi prese la conduzione del celebre programma “Scommettiamo che?”.

E stavolta al fianco di Giancarlo Magalli ci sarà Samanta Togni, la celebre ballerina di ”Ballando con le stelle”. Il conduttore ha presentato la nuova edizione del programma, che comunque resta pressoché immutato a parte qualche cambiamento. Torna il direttore d’orchestra Stefano Palatresi e “non ci sarà più un cantante fisso ma ce ne saranno diversi che si alterneranno ogni settimana”, ha spiegato Giancarlo Magalli. (Continua a leggere dopo la foto)


Tornano anche i giochi telefonici. “Una nostra tradizione, non si facevano più per problemi di budget, invece quest’anno pare che potremo avere addirittura delle auto (ride, ndr)”, ha spiegato ancora il conduttore de ”I fatti vostri”. Nell’ultima intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, Magalli è tornato a parlare anche del tasto dolente Adriana Volpe (senza mai citarla): “Ci sono degli avvicendamenti, che in un programma sono normali… lo dico perchè gli avvicendati non lo ritengono così”, si è limitato a dire, ma ha rivelato anche di aver avuto attriti con altre due conduttrici: Heather Parisi e Anna Falchi. (Continua a leggere dopo la foto)

“Mi si metteva davanti quando parlava. – ha detto raccontando l’aneddoto su Heather Parisi – Una volta da dietro le diedi un calcetto”. A quel punto ballerina si girò facendogli notare il gesto e lui rispose: “E se ti rimetti davanti te ne do un altro”. Magalli ha però sottolineato lo “straordinario talento” della Parisi e che alla “fine un capriccio da una brava così lo si può sopportare”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Di Anna Falchi ricorda quando, durante una puntata di Domenica In, raccontò una barzelletta un po’ troppo piccante vista la fascia oraria e il pubblico della trasmissione. “Ma come ti viene in mente?”, disse all’epoca il conduttore riprendendola pubblicamente, che però ha tenuto a precisare di aver avuto problemi solo con loro tre. “Ho lavorato con un’ottantina di donne. La statistica è dalla mia parte”.

 

“Pronta a mollare”. Mara Venier, la rivelazione arriva dalla conduttrice in persona: impossibile fraintendere