Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
manila nazzaro

“Stai zitta!”. GF Vip, Manila e Lulù ai ferri corti: veleno dopo gli ultimi fatti

GF Vip, scontro tra Manila Nazzaro e Lulù Selassié. Pochi giorni dal nome del vincitore e momenti che continuano a scrivere la storia della sesta edizione del reality show: il botta e risposta ha tenuto incollati allo schermo numerosissimi spettatori. Ad avere qualcosa da ridire la gieffina più discussa degli ultimi giorni, Manila Nazzaro. Ecco cosa è successo.

Dito puntato contro gli atteggiamenti di Lulù Selassiè. A farlo notare senza troppi mezzi termini Manila che così si è rivolta alla principessa etiope. Sotto i riflettori ancora il diverbio avuto prima con la sorella Jessica e poi con Davide Silvestri: “Tu che vuoi sempre avere ragione alla fine innervosisci le persone”, rimprovera la Nazzaro.

GF Vip Manila Nazzaro rimprovero Lulù Selassiè


E dopo il rimprovero, anche alcune raccomandazioni in vista dei prossimi giorni da trascorrere in casa prima del verdetto finale: “Ogni tanto statti zitta! Lo dice mia mamma e mio padre a me, con il tempo ho imparato però tendenzialmente sono un po’ così. Bisogna ascoltare e in questo momento preciso che siamo ormai alla fine bisogna fare ancora più attenzione“.

GF Vip Manila Nazzaro rimprovero Lulù Selassiè

Ma non è finita qui, perchè alla principessa etiope è stato fatto notare anche qualcosa in merito all’ammissione fatta in diretta tv, ovvero quando Lulù pare abbia detto a chiare lettere di puntare dritto al premio in denaro: “Quella roba che Jessica ha detto dopo la nomination, ha detto quella roba a noi due, io devo arrivare perchè in due possiamo vincere i soldi, non venire a dire questa cosa a noi due Jessica”.

GF Vip Manila Nazzaro rimprovero Lulù Selassiè
GF Vip Manila Nazzaro rimprovero Lulù Selassiè

Poi Manila aggiunge: “Qui tutti hanno lo stesso diritto“. E durante in botta e risposta, non poteva che prendere parola anche Miriana Trevisan: “Io la amo a Jessica, vi amo a voi tanto, per quello che ci rimango male”, poi incalzata in chiusura da Manila: “Vi abbiamo amate e protette sempre, secondo te non lo facciamo adesso?”.