Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Inaccettabile, la colpa è solo sua”. Bufera su Alfonso Signorini dopo quei fatti nella Casa del GF Vip

Alfonso Signorini nel mirino di un vip. L’edizione 2021/2022 del GF Vip nasconde più di qualche insidia per il conduttore. Non è la prima volta che Signorini finisce al centro delle critiche ma mai con tanta durezza. “Questo programma prima era un viaggio introspettivo: un percorso alla scoperta dei personaggi stessi… Con le loro fragilità, le loro debolezze e perché no, i loro errori. Sicuramente qualcosa di molto più credibile e interessante”.


“Oggi invece non conta più quello che avviene nella casa, ma chi condannerà o assolverà il despota all’interno del programma, con storie finte, gossip dando fine a quello che era un programma con contenuti.Da GF Vip a MARKETTE…. Peccato non ci sia Chiambretti”. A parlare così duramente contro Alfonso Signorini è l’ex calciatore ed ex marito di Simona Ventura Stefano Bettarini.

alfonso signorini



A sostegno del quale è arrivato anche Filippo Nardi che non solo ha applaudito alle parole di Bettarini ma ha anche commentato in maniera ironica l’ingresso del nuovo concorrente del reality show Antonio Medugno. “Ma questo chi è uno spogliarellista?”. Con tanto di frecciata neppure tanto velata ad Alfonso Signorini che, per ora, incassa il colpo senza replicare.

stefano bettarini


Le frizioni tra Bettarini ed Alfonso Signorini del resto non sono nuove. Già tempo fa l’ex calciatore aveva mosso critiche affermando che il suo reality show non fosse meritocratico né tantomeno autentico. “Ci si aspettava da te, conduttore e condottiero, uomo che aveva grandi responsabilità verso il pubblico sovrano, imparzialità e coerenza, avresti dovuto dare il giusto esempio”.

alfonso signorini


“Tu, Alfonso Signorini, che ti sei prestato e chinato al gioco dei potenti, tu e soltanto tu, che ancora una volta hai dimostrato, se mai ve ne fosse ancora bisogno, di essere abilissimo a pescare nel torbido per accaparrare consensi, tu che sei passato costantemente dove l’acqua era più bassa. Tu che a più riprese mi hai attaccato dall’alto di una telecamera e senza darmi mai diritto di replica, atteggiamento di una bassezza infinita, ma d’altronde lo so, ti piace vincere facile. Ci si confronta con gli stessi strumenti. Ma questo vale per chi ha le palle!”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004