Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
GF VIP 6 Jessica Selassié Barù cucchiaio presenza

“L’ho sentito…”. Jessica e Barù a letto, Signorini indaga e al GF Vip salta fuori la verità

Jessica Selassié e Barù protagonisti dell’ultima puntata del GF Vip 6. A due settimane dalla finale Nathaly Caldonazzo e Alessandro Basciano hanno dovuto abbandonare la casa dopo un televoto lampo e in nomination sono finiti Antonio Medugno, Miriana Trevisan, Sophie Codegoni e Davide Silvestri.

In puntata si è parlato anche delle presunte frasi razziste da parte di Nathaly Caldonazzo e rivolte proprio alle principesse etiopi, che secondo il GF Vip 6 non sono mai state pronunciate e dell’amicizia nata tra il nipote di Costantino della Gherardesca e la più grande delle principesse Selassié.

GF VIP 6 Jessica Selassié Barù cucchiaio presenza


GF VIP 6, Jessica Selassié e Barù a cucchiaio: “Ho sentito la presenza”

Prima della diretta i fan della coppia hanno mandato un aereo dedicato alla coppia. “Ci siamo, vi amiamo, ma non pressiamo #Jeru”, hanno scritto i fan scatenando anche l’inaspettata reazione di Barù, che si è sempre mostrato molto riservato nel mostrare i suoi sentimenti. “È la prima volta che ha esultato”, ha infatti commentato Jessica.

GF VIP 6 Jessica Selassié Barù cucchiaio presenza

Nei confronti di Jessica Selassié, Barù sta iniziando a lasciarsi andare e dopo aver messo dei paletti, proprio nelle ultime ore, i due sono stati protagonisti di alcuni siparietti hot. “Forse c’eri quando mi ha preso la chiappa con la pinza della carne? Prima così, poi me l’ha fatto qua davanti sul seno e mi ha anche sporcato la maglietta ed ha detto ‘oddio te l’ho sporcata! Aspetta un attimo’ e si è messo a leccare e ciucciare la mia maglietta. Io son rimasta così…”, ha confessato Jessica ad Alessandro Basciano.

Nella notte i due hanno anche dormito insieme, abbracciati a cucchiaio, e ovviamente Alfonso Signorini ha voluto indagare. “Diciamo che comunque la presenza l’abbiamo sentita”, ha spiegato Jessica scatenando le risate di Signorini e delle opinioniste. La Selassié ha poi ‘sdrammatizzato’ puntualizzando: “Bella presenza? Diamo a Cesare quel che è di Cesare”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004