GF Vip 6 Francesca Cipriani Scivolone Cinesi

“Ma è una cosa tremenda!”. Bufera su Francesca Cipriani, dentro e fuori la Casa

Caos su Francesca Cipriani al ‘GF Vip 6’. Tutto è accaduto a causa di una sua frase, che i telespettatori hanno ascoltato e che ha fatto innervosire anche alcune coinquiline. Un momento sicuramente inaspettato nella Casa più spiata d’Italia, visto che è stato tirato fuori un argomento particolare e che nessuno si aspettava potesse essere l’origine di uno scontro verbale. Ancora una volta la tensione si è alzata nel reality show di Alfonso Signorini e chissà cos’altro accadrà ancora prima della prossima puntata.

Qualche giorno fa Giucas Casella si è avvicinato silenziosamente alla sua compagna d’avventura ha preso in mano le forbici e… ha tagliato una ciocca di capelli a Francesca Cipriani. Le reazione è stata furiosa quanto divertente. “Ora mi incao, mi incao veramente. Ma sei un cog***ne sei, ti ammazzo!”. Lui ha provato a giustificarsi e dire: “Era un gioco, io non c’entro niente!”. Francesca Cipriani però lo ha attaccato ancora: “Mi hai tagliato mezza testa di capelli. Quanti me ne hai tagliati a me! Ho tre buchi in testa”.

GF Vip 6 Francesca Cipriani Scivolone Cina

Dunque, Francesca Cipriani nelle scorse ore si è lasciata andare ad un commento tutt’altro che piacevole nei confronti di un popolo, ovvero quello cinese. Tutto è scaturito dall’argomento riguardante i cibi strani: “Non prendete esempio dalla Cina perché mangiano pure i gatti e i cani. Quello non è un buon esempio, ho visto il servizio delle Iene sui cani e sui gatti e mi sono sentita male davvero. Senti, io la penso così”. E immediatamente è arrivata la stoccata da parte di Soleil Sorge.


GF Vip 6 Francesca Cipriani Scivolone Cina Cani Gatti

Soleil ha attaccato Francesca Cipriani: “Ma di cosa stai parlando? Senza offesa, ma non si giudica un’altra cultura in questo modo. Non giudicare così un popolo e la sua cucina, è tremendo. La cucina cinese è una delle più prelibate al mondo e quindi non dire che non sono un buon esempio. Perché ok che è tremendo quello che alcuni fanno ad animali che noi riteniamo domestici. Però è altrettanto brutto quello che noi facciamo ad animali che mangiamo, ad esempio il cavallo? Non si può giudicare gli altri e non farlo con noi”.

E Katia Ricciarelli ha aggiunto: “Anche noi mangiamo il cavallo. Io condanno la crudeltà, non mi parlate di questo che mi fa orrore. Pensate che a me fanno schifo tante cose nostre tipo la trippa”. E anche diversi utenti hanno criticato non poco le parole di Francesca Cipriani, frutto a detta loro di vero e proprio pregiudizio nei riguardi della popolazione cinese.