GF Vip 6 Biagio D'Anelli fare amore Miriana Trevisan

“Al GF Vip per fare l’amore con Miriana Trevisan”. La confessione di Biagio D’Anelli

Brutta serata per Miriana Trevisan quella del GF Vip 6 di lunedì 27 dicembre 2021. Dopo essere stata salvata dal televoto, la concorrente ha dovuto salutare Biagio D’Anelli, con il quale aveva iniziato un flirt. La sfida al televoto era infatti tra due “coppie”: quella formata da Valeria Marini e Giacomo Urtis, che giocano come unico concorrente, e quella nata al GF Vip 6 tra Biagio D’Anelli e Miriana Trevisan.

I telespettatori del GF Vip 6 l’hanno voluto fuori dal gioco con una percentuale di voti pari al 20 %. Il 42% dei voti del pubblico ha invece voluto salvare Miriana Trevisan, mentre la coppia formata da Valeria Marini e Giacomo Urtis è stata salvata dal 38 % dei voti.

GF Vip 6 Biagio D'Anelli fare amore Miriana Trevisan

GF Vip 6, Biagio D’Anelli: “Torno per fare l’amore con Miriana Trevisan”

La loro storia potrebbe riprendere una volta terminata anche la sua avventura al GF Vip 6 oppure Biagio D’Anelli potrebbe rientrare. In una intervista rilasciata a Nuovo Tv, l’influencer si è detto pronto a rientrare al GF Vip per rivedere Miriana Trevisan, anche perché ormai è ufficiale l’addio all’ex fidanzata.


GF Vip 6 Biagio D'Anelli fare amore Miriana Trevisan

“Tra noi sarebbe finita lo stesso anche se io fossi stato fuori dalla Casa”, ha confessato Biagio D’Anelli al giornalista del settimanale diretto da Riccardo Signoretti. E ancora: “Torno nella Casa per fare l’amore con Miriana. La desidero con passione, la voglio riempire di baci, e… Ha vissuto cose belle, ma anche tante cose brutte nella vita ma ha iniziato a fidarsi di me”, ha detto ancora l’influencer, che poi ha dedicato a Miriana un lungo post sul suo account Instagram.

“Se c’è una cosa che non sopporto proprio è vedere Miriana così. – ha scritto In questo momento vorrei solo poterle stare accanto, anche solo un minuto. Altro che quarantena. Come dissi, ne farei 800 di quarantene. Non riesco a comprendere questo accanimento nei suoi confronti. Per quanto riguarda invece chi sostiene, ancora, come Katia: “tanto per lei è un numero”, credo sarebbe necessario tacere. Non ha senso parlare se parlando non si fa altro che sbagliare. Io sono qui”.