“La Rai ha scelto lui”. Flavio Insinna, la svolta dopo l’Eredità. Per il conduttore è un momento davvero ‘top’

Prosegue il successo di Flavio Insinna alla guida de L’Eredità. La Rai ha scelto lui per sostituire Fabrizio Frizzi, che era il conduttore ufficiale del game show di Rai1. E lui è stato molto bravo a raccogliere il testimone di un programma che andava bene e adesso è diventato un appuntamento fisso per milioni di telespettatori. In molti anche in famiglia si sfidano per trovare la parola misteriosa della ghigliottina o per indovinare le risposte ai quesiti che vengono posti ai concorrenti.

La Rai punta molto su Flavio Insinna e lo dimostra il fatto che il suo nome è in cima ai programmi più importanti della tv di Stato. Come scrive Libero, si parla anche del suo arrivo in giuria a Il cantante mascherato (lo show di Milly Carlucci, che andrà in onda sicuramente il prossimo anno). E qualcuno, in Rai, vocifera di un suo approdo a Tale quale show in veste di giurato (potrebbe essere una grande novità).


Non solo, ma la novità più importante che riguarda Flavio Insinna, accadrà a breve. Infatti la Rai ha scelto proprio lui per il ritorno in tv de “Il pranzo è servito”, lo storico programma di Corrado. Andrà in onda in estate al posto di Oggi è un altro giorno di Serena Bortone. Insomma dopo l’Eredità per Flavio Insinna c’è subito un altro programma e un’latra avventura in cui tuffarsi con la sua bravura e la sua professionalità.

Il quiz sarà dunque disponibile subito dopo il Tg1 delle 13.30, seguito da fiction in replica e da Estate in diretta, il contenitore pomeridiano affidato a Gianluca Semprini e Roberta Capua. Si parte il 28 giugno: un reboot che si presenterà con alcune novità, tra gli autori, fa sapere Tvblog, figura Simone Jurgens, figlio dello storico autore di Corrado, Stefano, ideatore de “Il Pranzo è servito”. Il maggiordomo, interpretato nella versione originale del Pranzo è Servito da Vittorio Marsiglia, sarà sostituito da due professoresse dell’Eredità. La programmazione in questa fascia proseguirà fino a settembre per lasciare nuovamente spazio a Serena Bortone.

Per quanto riguarda il lato sentimentale, tutto tace. Infatti Insinna aveva deciso di sposarsi e la riprova sono state le partecipazioni affisse in Comune. Poi all’improvviso tutto è saltato. Forse a causa di una crisi improvvisa, ma il diretto interessato non ha mai fatto alcun tipo di accenno alla situazione. Per il momento si concentra solo sul lavoro. E fa bene, visti i risultati e i riconoscimenti che sta ottenendo.

“Sono stata male”. Antonella Clerici, il pubblico ha notato quello che ha fatto. È lei a spiegare cosa è successo