Flavio Insinna L'Eredità Campione Paolo Gita Sangue

“Lo ha detto davvero?”. L’Eredità, Flavio Insinna resta di sasso: la frase del campione lascia tutti di stucco

Nella serata di sabato 5 giugno è andata in onda una nuova puntata de ‘L’Eredità’ su Rai 1. Alla conduzione ovviamente l’amato presentatore Flavio Insinna, che ha dovuto fare i conti con un momento davvero particolare. Il concorrente dello show pre-serale si è lasciato andare infatti ad un’affermazione decisamente clamorosa, che ha lasciato di stucco lo studio e anche i telespettatori. Il tutto si è verificato precisamente verso la fine della trasmissione, al gioco conclusivo della ghigliottina.

Non è la prima volta che qualche concorrente si renda artefice di dichiarazioni discutibili, ma stavolta il pubblico da casa non ha quasi creduto alle proprie orecchie. Il campione in questione è ritenuto molto simpatico per le sue divertentissime battute fatte nell’arco delle serate, ma stavolta non c’è stato molto da ridere nella sua esclamazione. Ha cercato di fare una combinazione un po’ assurda, scatenando sconcerto. Anche perché il programma si era quasi trasformato in un horror.

Flavio Insinna L'Eredità Frase Campione Paolo Pubblico Perplesso

Il campione de ‘L’Eredità’, Paolo, è riuscito ancora una volta a raggiungere il gioco finale della ghigliottina con una cifra tra l’altro di tutto rispetto. Era stato in grado di raccogliere una cifra pazzesca, pari a 210 mila euro. Il sogno di vincerla si è però infranto. Ma vediamo cosa è successo: gli indizi per indovinare la parola finale erano fare, gruppo, lavaggio, tappo e sangue. Non ha azzeccato queste parole e alla fine si è ritrovato con una somma di denaro ridimensionata, del valore di 26.250 euro.


L'Eredità Campione Paolo Ghigliottina Abbinamento Parola

Paolo ha cercato dunque di vincere la puntata de ‘L’Eredità’, proponendo la parola gita. Ma ecco che con l’indizio sangue si è reso protagonista di un abbinamento incredibile: “Una gita che finisce nel sangue”. Flavio Insinna è rimasto a bocca aperta e sul web gli utenti si sono scatenati: “Una gita che finisce nel sangue? Troppo bello”, “La spiegazione macabra fa troppo ridere”, “Il finale alla venerdì 13 è stupendo”. Ma il termine giusto era invece pressione. Una delusione per il campione del programma.

Qualche giorno, il campione de ‘L’Eredità’ ha sorpreso tutti, telespettatori e presentatore, fermandosi e raccontando un sogno fatto la notte precedente: “Ho sognato di dover rispondere alle domande dell’Eredità e non riuscivo e dicevo ‘ho la tachicardia’”. Immediata la reazione di Flavio Insinna, che ha risposto ridendo di gusto. Il gioco, poi, è andato avanti. E nelle scorse ore un nuovo capitolo sulla sua avventura.