“Non doveva”. Bufera su Federica Sciarelli e Chi l’ha visto per il caso Denise Pipitone: “Imbarazzante”

Qual’è il confine tra ‘tv del dolore’ e ‘tv al servizio del cittadino’? Nessuno lo sa ma, evidentemente, è più labile di quello che tutti pensano. Ne è un esempio lampante il caso di Denise Pipitone e di Olesya, la ragazza che in un primo momento sembrava potesse essere la figlia di Piera Maggio. Tutti hanno rivissuto il dramma di una madre alla quale è stata strappata la piccola e indifesa figlia di cui si sono perse le tracce ormai dal 2004.

Una storia drammatica, un incubo che nessuna mamma dovrebbe mai vivere e che invece ha segnato e sta segnando questa donna che non si arrende e sogna ancora di riabbracciare la figlia. In molti hanno sperato che fossimo finalmente giunti al lieto fine. Ma così non è stato. Olesya non è Denise Pipitone. E le polemiche si sono abbattute furenti sulla televisione russa che, secondo qualcuno, avrebbe speculato sull’accaduto. Ancor più forti sono le critiche che stanno piombando in queste ore su “Chi l’ha visto” di Federica Sciarelli. (Continua a leggere dopo la foto)


Da anni la giornalista Rai è protagonista con il suo programma, Chi l’ha visto, che è uno dei più seguiti e amati dai telespettatori. Stavolta, però, gli attacchi sono arrivati da più parti e hanno  firme ‘pesanti’. Prima, però, va detto che pure la tv russa non è stata esente da durissime critiche. L’avvocato di Piera Maggio ha infatti apertamente parlato di “ricatto mediatico”. Ora, però, il fuoco per niente amico si sta concentrando sulla trasmissione di Federica Sciarelli. (Continua a leggere dopo la foto)

Dove c’è polemica qui c’è Selvaggia Lucarelli. La giornalista affida ad un tweet il suo pensiero sul caso Pipitone-Olesya e come è stato gestito da Federica Sciarelli e il suo staff: “Ricordo sommessamente che la tv italiana (Chi l’ha visto) ha cercato quella russa e non il contrario, senza aspettare prove del dna e costruendo uno show imbarazzante su fuffa, ben sapendo che era fuffa. Scaricare sulla tv russa è un po’ facile. E paraculo. #chilhavisto”. (Continua a leggere dopo la foto)

Selvaggia Lucarelli, tuttavia, non è l’unica a criticare Federica Sciarelli e il suo Chi l’ha visto sul caso Denise Pipitone. Anche l’attore Ricky Tognazzi ha twittato: “Mi sa che gli unici colpi di scena stasera li potete scoprire su #SvegliatiAmoreMio”. Critiche che, in ogni caso, non è che abbiano raccolto solo giudizi positivi da parte dei telespettatori.

Una di loro, infatti, fa notare: “Esistono le registrazioni. Si possono guardare anche altre cose, basta decidere se subito o dopo. L’importante è guardare, senza creare polemiche inutili, vero @TognazziR ?”. Insomma, the show must go on… Oppure no?

“Chi è davvero Olesya Rostova”. Denise Pipitone, spunta il retroscena: soffiata-bomba dalla Russia