“Non dovevi farlo”. Denise Pipitone, Federica Sciarelli e Alberto Matano ai ferri corti

Continua a tenere banco il caso di Denise Pipitone, nella trasmissione Chi l’ha visto condotta da Federica Sciarelli sono emersi nuovi dettagli. Si tratta di alcune intercettazioni inedite di due telefonate che potrebbero essere indizi per ricostruire la vicenda della piccola. Inizialmente polizia e carabinieri erano convinti di aver visitato la casa di Anna Corona ma in realtà avevano ispezionato un altro appartamento, diverso da quello abitato dalla prima moglie di Pietro Pulizzi, il papà naturale di Denise.

Mercoledì 6 maggio i carabinieri hanno perquisito l’ex casa di Anna Corona ma non hanno trovato niente.“Ci è arrivata questa macabra notizia, ero basita – ha detto Piera – ho subito chiamato l’avvocato e abbiamo scoperto che c’erano dei lavori nella casa in cui abitava Anna Corona. Mi ha devastato sapere che si cercava un corpo – ha aggiunto la mamma di Denise Pipitone – Mi aspettavo un po’ di delicatezza nei miei confronti, avrei preferito sapere di cosa si trattasse, anche tramite il mio avvocato”.


“Questa giornata doveva essere dedicata a questo raduno di piazza, quello che è accaduto non è stato molto carino dal mio punto di vista. Quella casa non è mai stata visitata come oggi, ci sono arrivati dopo 17 anni”, ha aggiunto Piera. “L’intervento di oggi è stato probabilmente mirato”, ha detto l’avvocato Frazzitta. La casa in cui è avvenuta l’ispezione non è stata messa sotto sequestro.

Il caso di Denise Pipitone era recentemente tornato alla ribalta grazie alla televisione russa, dove Olesya Rostova, una ragazza della stessa età che avrebbe ora Denise Pipitone aveva lanciato un appello tramite una trasmissione per ritrovare la madre biologia. Una storia di cui si sono occupati Federica Sciarelli e Alberto Matano tra i quali sarebbe scoppiata una violenta polemica.


Stando a quello che scrive Vigilanza tv, Federica Sciarelli si sarebbe lamentata con l’Ad Rai Fabrizio Salini riguardo a La vita in diretta e al modo in cui è stato gestito l’affaire Denise Pipitone da Alberto Matano. Sciarelli avrebbe rivendicato duramente con Salini il proprio approccio giornalistico asettico e privo di scandalismi, a differenza di quello di Matano. Dai due, per ora, nessuna conferma

Ti potrebbe interessare: “Quella segnalazione…”. Denise Pipitone e Olesya, è successo dopo la puntata di ‘Chi l’ha visto?’