Ezio Greggio Pianto Gianfranco D'Angelo

“Penso a lui e piango”. Ezio Greggio, il dolore è troppo grande: “È stato tanto importante per me…”

Il popolare conduttore televisivo di ‘Striscia la Notizia’, Ezio Greggio, ha confessato di essere affranto dal dolore e dalla tristezza in questo periodo. In un’intervista rilasciata al settimanale ‘Chi’ di Alfonso Signorini ha tirato fuori il suo lato umano e avrà sicuramente commosso tantissime persone, quando hanno letto le sue parole. Lo abbiamo sempre visto ridere e scherzare nel tg satirico di Canale 5, ma ovviamente anche per lui ci sono momenti difficilissimi che non riesce sempre a superare facilmente.

Per quanto riguarda i suoi aspetti più privati, è stato sposato per 20 anni con la spagnola Isabel Bengochea, dalla quale ha avuto due figli, Giacomo e Gabriele.  E proprio con loro, e la sua Romina, sta trascorrendo le vacanze estive in Costa Azzurra. Giacomo, 30 anni, è un manager e abita a Londra, mentre Gabriele ha 26 anni è un attore e rapper. Ezio Greggio ha pubblicato una foto abbracciato ai figli commentando: “Father & Sons. Le mie colonne. Vacanze insieme”. Ma veniamo alle sue dichiarazioni.

Ezio Greggio Dolore Pianto Morte Gianfranco D'Angelo

Ezio Greggio non riesce proprio a superare una morte che lo ha colpito nel profondo del suo cuore, ovvero quella dell’amico e collega Gianfranco D’Angelo: “Se penso a Gianfranco piango. Se ne è andata una persona a me particolarmente cara, che è stata importante nella mia vita. Gianfranco è stato un grande al cinema, in tv e al teatro regalando sempre risate e allegria. Era un amico, un fratello”. Un dramma difficile da spiegare a parole, ma che lo ha distrutto psicologicamente e improvvisamente.


Ezio Greggio Dolore Pianto Morte Gianfranco D'Angelo

Così Ezio Greggio aveva commentato la notizia della morte di D’Angelo, poche ore l’annuncio ufficiale della dipartita: “Mi mancheranno i nostri incontri, ci capivamo con uno sguardo in scena all’epoca e nella vita fino a quando l’ho sentito pochi giorni fa. Ci lascia un esempio di grande professionalità e la forza da leone con la quale affrontava la vita. Faceva tanto teatro con successo: di solito io ero in onda con Striscia e lui veniva a Milano con la sua commedia. Andavo sempre a vederlo e lui dal palco alla fine mi salutava”.

E poi Ezio Greggio aveva ancora riferito a ‘Fanpage’: “Il segreto era un affiatamento dovuto a una grande ironia che avevamo entrambi. Quando ci divertivamo noi si divertiva il pubblico. Ciò che ci siamo detti resta tra me e lui. L’ho fatto ridere ed era sereno accanto alle figlie e a chi gli voleva bene”. Ma erano stati tanti altri i personaggi famosi ad omaggiare D’Angelo con le loro parole toccanti.