Era una delle più amate di ‘Non è la Rai’. Vi ricordate Sabrina? Oggi è più bella che mai, ma non immaginerete mai cosa per vivere…

 

Ricordate Sabrina Marinangeli, bellezza bruna lanciata da Gianni Boncompagni e oggi assente da anni dagli schermi televisivi, dopo aver fatto una discreta carriera negli anni Novanta e nei primi 2000? A differenza di tante altre colleghe dello show, Sabrina ha cercato di sfondare come cantante, anche se oggi la troviamo a fare tutt’altro: “Ho aperto un centro per la cura di mani e piedi, supervisiono, studio le nuove tendenze, scelgo i colori più alla moda. Ero lanciatissima come cantante, ma lasciai il programma perché non mi sentivo apprezzata. Ho cambiato vita. Lavoro dal lunedì al sabato nel mio salone, non posso lamentarmi, ma qualche rimpianto c’è.

Il mio sogno era fare la cantante e non posso dire di averlo realizzato”.


(Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Boncompagni la lanciò dapprima nel servizio pubblico a “Domenica in” e poi a “Non è la Rai”. Ricorda Sabrina, non senza un certo rimpianto: “Ero partita alla grande, ero una di quelle che sapevano cantare senza playback, il mio cavallo di battaglia era ‘La pelle nera’. Ero piena di fan. Ambra era sempre in primo piano e io venni messa in seconda fila, non mi facevano esibire più. Ho sofferto molto. E decisi di abbandonare il programma nel giorno del mio ventesimo compleanno, l’1 aprile del 1992. Dopo Non è la Rai ho partecipato ad altre trasmissioni ma non ho fatto il salto di qualità. Finché ho deciso di abbandonare il mondo dello spettacolo. Ma la tv mi manca…”

(Continua a leggere dopo la foto)

Archiviata l’esperienza, la Marinangeli ha avuto un ruolo di primo piano in “Bulli e pupe” ed è stata corista in diversi programmi, da “Buona Domenica” al “Maurizio Costanzo Show”, da “Colorado” a “In bocca al lupo” fino al ritorno a “Domenica In” e alla partecipazione al reality “Uno due tre stalla”. Peccato che sia mancato quel “salto di qualità” cui lei stessa fa riferimento. Del resto, da Arianna Becchetti (oggi venditrice di computer e prodotti naturali) a Mary Patti (che fa addirittura la psicoterapeuta), non sono poche le ragazze del programma di Boncompagni sparite dai circuiti televisivi. Non a tutte è capitata la fortuna (oltre che il talento) di un’Ambra Angiolini o di una Sabrina Impacciatore. Tuttavia, se si va a spulciare le foto social della Marinangeli, una cosa è certa: la sua carriera sarà anche tramontata, ma Sabrina non ha perso un grammo di fascino e bellezza.

 

Ti potrebbe interessare anche: A ”Non è la Rai” era una delle ragazze più belle e raffinate. Oltre a essere sensuale, aveva anche ”una bella testa” e Gianni Boncompagni le affidò uno spazio tutto suo. Ma Mary Patti voleva altro dalla vita e… Ecco cosa fa oggi per vivere

Pubblicato il alle ore 20:53 Ultima modifica il alle ore 11:28