“L’addio all’Italia”. Enock Barwuah molla tutto e se ne va all’estero: decisione presa

Dopo l’esperienza al “Grande Fratello Vip”, Enock Barwuah ha deciso di lasciare l’Italia. Non per motivi di sicurezza, tantomeno di salute, ma semplicemente per lavoro. Il fratello di Mario Balotelli in questi giorni si è, infatti, trasferito in pianta stabile in Turchia. 

Addio all’Italia per Enock Barwuah. Il giovane è stato reclutato dalla squadra di calcio Menemenspor che gioca nella serie B. Un bel traguardo, una svolta per l’ex gieffino, che fino ad ora ha sempre giocato in categorie inferiori. Come ha confidato lui stesso non sarà da solo sul posto. Lì vive il fratello Mario, che però fa parte dell’Adana Demirspor Kulübü di Vincenzo Montella. 

enock barwuah Turchia calcio

Dal “Grande Fratello Vip” alla serie B turca. Questo il salto di Enock Barwuah. Un altro Balotelli dunque sbarca in una nazione calcisticamente molto ricca e ben contenta all’idea di scommettere su due potenziali talenti. SuperMario era arrivato lì a luglio, approdando all’Adana Demirspor. Il più giovane Enock anche ha deciso di seguire le orme del fratello. Giocherà sui campi della TFF First League, che grossomodo corrisponde alla serie B italiana. Ad annunciare il buon esito della trattativa è stato lo stesso club con un post pubblicato su Instagram.


Classe 1993, Enock Barwuah lascia l’Italia per volare in Turchia. A quasi trent’anni il giovane ha deciso di tornare al suo primo grande amore: il calcio. Dopo un periodo di stop e l’esperienza non proprio briosa con il Caravaggio, club che milita in Serie D nel girone B (6 presenze e zero gol), il giovane bresciano è pronto a rimettersi in discussione. A stuzzicarlo anche i consigli del fratello Mario. Balotelli ha scelto di giocare in Turchia, c’è già da un paio di mesi. Quegli stessi tifosi ora si troveranno ad accogliere il fratello dell’ex attaccante della Nazionale italiana. 

enoch barwuah calcio Turchia

Enock Barwuah lascia l’Italia. L’ex concorrente del “Grande Fratello Vip” sbarca in Turchia. Una decisone maturata probabilmente in questi ultimi mesi. Intervistato da “SuperGuidaTv”, dopo esser stato eliminato dalla casa più spiata di Italia, il 28enne aveva dichiarato che gli sarebbe piaciuto continuare a lavorare in televisione. Cosa gli avrà fatto cambiare idea? “Il calcio è la mia passione, sono cresciuto con il pallone tra i piedi. È stata una scelta combattuta ma so anche che qualora mi accorgessi di aver fatto una scelta errata posso tornare sui miei passi e sui miei tacchetti”.

Sempre allora Enock, che aveva legato molto nella casa del “Grande Fratello Vip”, aveva detto: “Se nel mio futuro ci sarà il calcio o la televisione? Nel mio futuro spero ci sarà spazio sempre per qualcosa che mi appassiona, mi piacerebbe anche poter entrare a far parte del mondo televisivo ma sempre attraverso il calcio. Lavorare parlando di calcio sarebbe sicuramente un sogno”. 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Enock Barwuah 🇮🇹🇬🇭♥️🦍 (@enock17)

Enock che ha firmato un contratto annuale. Nelle ultime settimane si è allenato proprio assieme al fratello Mario, per convincersi di aver preso la scelta giusta. Resta però la distanza tra le due città: il Menemenspor è situato nel distretto di Menemen a Smirne. L’Adana Demirspor, invece, è una società calcistica con sede ad Adana. 

Pubblicato il alle ore 15:16 Ultima modifica il alle ore 15:18