“A un passo dalla morte”. Emanuela Tittocchia, la malattia e il racconto del suo momento buio

Reduce dall’Isola dei Famosi Emanuela Tittocchia torna a parlare dalle colonne di Dipiù. L’ex attrice di Centovetrine ha svelato di aver avuto in passato dei problemi di salute molto seri. Durante l’intervista non poteva mancare una nota di ringraziamento sull’esperienza vissuta sull’Isola: “Questo programma mi ha aiutata a scavarmi dentro”. Una vita segnata dalla notorietà ma anche dalla dedizione.


Una strada a volte tortuosa e solitaria che poi ha finalmente visto la luce in fondo al tunnel. Nata il 23 luglio del 1970 a Torino, Emanuela Tittocchia è conosciuta dal grande pubblico per aver recitato in Centrovetrine con Alex Belli. È accaduto ben otto anni fa quando in seguito all’operazione chirurgica per ingrandire il seno, la Tittocchia ha avuto un’emorragia interna. Conseguenze, dunque, che avrebbero potuto costare all’ex naufraga la vita.

Emanuela Tittocchia


Ma non è tutto. A causa della sua malattia stava per perdere un anno di recitazione. Un giorno la sua insegnante di recitazione chiamò casa dicendo che se Emanuela non fosse andata a scuola sarebbe stata bocciata. La recitazione per Emanuela Tittochia era tutto, così per scongiurare il pericolo di una bocciatura implorò i suoi genitori di aiutarla ad andare a lezione. I genitori, neanche a dirlo, l’indomani la presero sottobraccio e la portarono a lezione.


Emanuela Tittocchia
<> on January 7, 2014 in Rome, Italy.


“Mi ero ammalata di anoressia” ha raccontato Emanuela Tittocchia. Si reggeva a stento in piedi ma la forza di reagire e di vedere realizzato un sogno è stata molto più forte della malattia dunque ha preso coscienza della situazione tornando a nutrirsi e iniziando un percorso mirato a ripristinare la salute psico-fisica. E a proposito dei problemi di salute ha raccontato.

Emanuela Tittocchia
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Emanuela Tittocchia (@emanuela_tittocchia)


“Nel periodo in cui stavo con Fabio Testi, ho scoperto di essere incinta – racconta Emanuela Tittocchia – È accaduto all’inizio della nostra relazione. Avevo un ritardo, pensavo fosse stress. Ero molto sotto pressione. Deve sapere che quando mi sono ammalata di anoressia mi è sparito il ciclo per sette anni, una cosa che può succedere in chi soffre di disturbi alimentari. Inizialmente ho pensato a questo”

Pubblicato il alle ore 13:15 Ultima modifica il alle ore 13:15