Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“È magnifico”. E Eleonora Daniele scoppia a piangere. Ma sono lacrime amare

A Storie Italiane, il programma condotto da Eleonora Daniele, si parla del Festival di Sanremo. Si parla degli haters, dei leoni da tastiera che hanno preso di mira alcuni protagonisti della kermesse tra cui Sangiovanni che ha portato il brano “Farfalle”: “È importante dosare bene le parole”, ha detto il cantante sul palco dell’Ariston. Anche Marco Mengoni ha puntato il dito contro gli odiatori nel suo intervento insieme all’attore Filippo Scotti: Si può dire quello che vuole senza ferire gli altri. Una tastiera può essere un’arma e va usata con umanità, sempre” questo il messaggio mandato dal palco del Festival di Sanremo.

Proprio su Sangiovanni si concentra Eleonora Daniele: l’ex allievo di Amici di Maria De Filippi si è presentato con abiti color rosa. Anche altri artisti hanno optato per colori simili e Eleonora Daniele ha mostrato una foto in cui sono stati esibiti tutto i look in rosa sfoggiati dai musicisti al Festival. “Trovo magnifica questa foto”, ha esordito la conduttrice veneta che ha aggiunto – Quando Sangiovanni ha detto quelle parole: “Mi prendono in giro per come sono vestito”, mi sono ricordata di quel bambino con i pantaloni rosa, che non ce l’ha fatta a subire critiche e cattiverie”.

eleonora italiane lacrime storie italiane


“Guardando questa foto – ha concluso – mi sono messa a piangere. Sono passati anni dalla sua morte, ma se lui oggi potesse vedere che il rosa è un colore che stanno indossando tanti ragazzi, che ora sarebbero suoi coetanei, forse non avrebbe più paura”. Eleonora Daniele è scoppiata a piangere sopraffatta dall’emozione e ha proseguito il discorso con voce rotta. Gli ospiti in studio hanno applaudito apprezzando la sensibilità della conduttrice.

eleonora italiane lacrime storie italiane

Eleonora Daniele ha fatto riferimento ad un ragazzo, Andrea, morto suicida a 15 anni. Si è ucciso nel 2012 perché stanco di essere preso in giro, anche su Facebook, per la sua presunta omosessualità. Lo ha fatto nella sua casa romana, con una sciarpa stretta intorno alla gola. Per tutti Andrea è rimasto il “ragazzo dai pantaloni rosa”. La sua storia tragica è stata una delle più tristi degli ultimi anni.

storie italiane foto vestiti rosa
eleonora italiane lacrime storie italiane

E scosse tanto l’opinione pubblica da accendere un faro sull’odio circolante sul web e sul bullismo. Eleonora Daniele si interessò molto al caso di Andrea e riuscì ad intervistare sua mamma, la signora Teresa Manes che nel 2013 ha scritto un libro per raccontare di Andrea e “perché la sua storia non si ripeta”. Il libro è intitolato ‘Andrea – Oltre il pantalone rosa’, edito da Graus.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004