Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
È morto il cantautore Nolan Neal

Lutto nella musica e nella televisione, il volto di The Voice trovato morto in casa

Lutto nella musica e nella tv: è morto il cantautore Nolan Neal. L’ex concorrente di 41 anni sia in The Voice che in America’s Got Talent è stato trovato morto nel suo appartamento lunedì il 18 luglio 2022. Neal è comparso per la prima volta sotto i riflettori americani durante la stagione 11 di The Voice (2016), quando ha vinto un posto nella squadra di Adam Levine dopo aver fatto un’audizione con “Tiny Dancer” di Elton John. La sua versione ha anche guadagnato un turno con Blake Shelton, Miley Cyrus e Alicia Keys, ma alla fine Nolan aveva scelto la squadra del rocker.

Successivamente sarebbe stato eliminato al Knockout Round dopo aver vinto con una versione di “Sledgehammer” di Peter Gabriel. Tra l’altro questa di cui parliamo era in realtà la seconda di Neal. Ci aveva provato anche nella stagione precedente ma gli era andata male. Quattro anni dopo, Nolan Neal sarebbe apparso nella stagione 15 di America’s Got Talent , venendo infine eliminato nei quarti di finale. Una canzone originale chiamata “Lost” dallo show della NBC è stato forse il suo momento più bello.

È morto il cantautore Nolan Neal


È morto il cantautore Nolan Neal, il volto di The Voice

Tra l’altro l’artista ha scritto questo pezzo dopo aver raggiunto finalmente la sobrietà. Originario di Nashville, il cantante era in una pausa dalle apparizioni in televisione. È morto il cantautore Nolan Neal che in passato non ha mai negato di aver combattuto molto contro l’abuso di droghe. Durante un’intervista del 2020 con la stazione TV WBIR , Neal ha condiviso che i problemi di abuso di sostanze sono iniziati quando era il cantante della rock band Hinder.

È morto il cantautore Nolan Neal

Ha continuato a bere anche durante il suo periodo in The Voice , ma è diventato sobrio subito dopo. TMZ fa sapere che la polizia dice di aver trovato un plettro per chitarra vicino al letto dove è stato trovato il suo corpo. “Sembrava contenere un residuo di polvere”. Immediata la reazioni di amici e fan sui scogli. Anche il cantautore Jeremy Bussey ( “Up di Luke Bryan “) ha reso omaggio su Twitter al suo amico.

È morto il cantautore Nolan Neal

Le sue parole indicano anche che la dipendenza potrebbe aver avuto un ruolo. “Ho perso il mio amico e co-autore ieri. Non capirò mai e non avrà mai senso. Se stai combattendo la dipendenza, per favore chiedi aiuto. RIP Nolan Neal. Ti amo fratello”, ha scritto sui social.

“Mancherai, regina”. Lutto nella televisione: addio a un volto divertente, le sue dirette meravigliose


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004