Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Mi sto curando”. Drusilla Foer ricoverata in ospedale: sospesi tour e tutti gli impegni

Drusilla Foer ricoverata in ospedale. A dare la notizia è stata la diretta interessata con un video su Instagram. Alter ego di Gianluca Gori, attore fiorentino eclettico, Drusilla fece il suo esordio su You Tube tredici anni fa (nel 2011) per poi approdare in televisione nel 2012 a The Show Must Go Off, condotto da Serena Dandini, e nella sua prima apparizione cinematografica, Magnifica presenza (regia di Ferzan Özpetek), dello stesso anno. Successivamente continua a portare avanti l’alter ego sul web e in spettacoli teatrali, raggiungendo poi la notorietà a livello nazionale.

>> “Che morti di fame…”. Altro imbarazzo sui concorrenti del Grande Fratello, visti in queste situazioni: “Perla e Greta sono le prime”

Il personaggio di Drusilla torna a comparire sui grandi schermi nella serie tv L’ultima de’ Medici, su Sky Arte, del 2020, nei panni di una marchesa francese, e poi nel film Sempre più bello (regia di Claudio Norza), del 2021, nei panni della nonna della protagonista. Due anni fa fu protagonista al festival di Sanremo, facendosi conoscere dal grande pubblico.


Drusilla Foer ricoverata in ospedale: polmonite bilaterale

Pubblico che ora si stringe intorno a lei. Senza perdere il buon umore Drusilla ha annunciato il suo ricovero con un video in cui si vedono i famigliari ai piedi del letto. “Ma che dite? Ma voi siete pazzi, ma andatevene, uccellacci del malaugurio. Ho una polmonite bilaterale e questo va ammesso, però mi sto curando. Andatevene”. E a corredo della clip scrive: “Ci rivediamo presto”.

Chiaramente le date dello spettacolo “Venere Nemica” che l’artista avrebbe dovuto tenere in varie città italiane sono state rinviate. Secondo la sua biografia, del tutto di fantasia, Drusilla Foer è una nobildonna progressista, icona gay e di stile, nata in un’epoca imprecisata in una famiglia benestante di Siena e cresciuta a Cuba, dove il padre, diplomatico, si era trasferito con la famiglia; da adulta ha vissuto in numerose città, fra cui New York.

Dove ha aperto e gestito il Second Hand Dru, un negozio di abiti usati, divenuto punto di ritrovo per artisti e intellettuali. In America diventa famosa calcando le scene dei maggiori teatri e sposa un ex pugile texano, da cui poi divorzia; quindi si trasferisce a Bruxelles e sposa in seconde nozze il fantomatico industriale belga Hervé Foer.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004