Questo sito contribuisce alla audience di

“L’hanno cacciata”. Bufera su Diana Del Bufalo, scoppia il caso in tv. E lei spiega tutto

Diana Del Bufalo, l’attrice mette chiarezza alla spinosa questione delle ultime ore. Per i suoi grandi fan non stato facile digerire la notizia che la vedrebbe fuori dal cast della seconda stagione di LOL – Chi ride è fuori. La questione ha a che fare con il Covid? Diana Del Bufalo lo avrebbe chiarito nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano romano Il Messaggero.

Insomma con la presunta voce messa in circolo di recente, il Covid c’entra oppure no? L’attrice lo avrebbe spiegato senza troppi giri di parole: “Ma figuriamoci. Abbiamo già girato tutto, a settembre. È una fake news”. Inoltre Diana ha confermato quanto abbia “adorato il programma e che in effetti starci dentro è complicatissimo”.

Diana Del Bufalo covid vaccino verità

E l’attrice nel corso della lunga intervista non poteva che tornare sulla questione vaccino, precisando inoltre di non essere una no vax. Quale dunque il motivo di aver scelto di dire pubblicamente di non essersi vaccinata? Diana ha risposto di essere una “persona trasparente” che comunica “senza filtri”, per poi sottolineare un aspetto importante.


Diana Del Bufalo covid vaccino verità

“So che questo atteggiamento può generare ripercussioni, a volte anche gravi. Per questa cosa dei vaccini sono stata minacciata di morte”. ma su questo Diana ha raggiunto una sua consapevolezza: “Vivo abbastanza sui social per sapere che sono solo leoni da tastiera, che alla fine non fanno niente. Dicono cose tremende e basta. Inoltre credo che la libertà di parola sia fondamentale. Ho già chiesto scusa sui social per quello che ho detto sui vaccini, ero arrabbiata”.

Diana Del Bufalo covid vaccino verità
Diana Del Bufalo covid vaccino verità

E ancora a proposito dell’emergenza Covid, Diana ha ammesso: “Sono fatalista, ho fiducia nel flusso della vita. E sto attenta. Questo è il momento di stare tranquilli, il mio consiglio è di prendere tutte le precauzioni possibili per stare lontani dal virus”. Incluso vaccinarsi? “Assolutamente sì. Chi può, si vaccini”.