Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Rapinata in centro”. Paura per l’ex Temptation Island. Aggredita e picchiata: le foto choc

Ha deciso di raccontare la sua vicenda sui social perché “oggi a me, magari domani a un altro, ma non deve succedere”. Inizia in questo modo la storia che ha vissuto l’ex tentatrice di Temptation Island 4. Stava andando a fare la sua seduta di acido ialuronico e botox dal suo chirurgo di fiducia, quando decide di lasciare la sua auto in un parcheggio privato. Ma all’improvviso è successo di tutto: lei ha avuto la forza di reagire, ma sulla sua pelle sono rimasti i segni come ha mostrato sempre sui social.

Desirée Maldera è stata vittima di una rapina in centro a Milano. Nonostante abbia reagito con forza all’aggressione, si è ritrovata a ricevere un pugno e una gomitata. Tutto è successo quando decide di lasciare la sua auto in un parcheggio privato. Abbassa il finestrino del veicolo, una Porsche nera di proprietà di suo marito Valerio, per prendere il ticket del parcheggio e un uomo con viso scoperto ha iniziato ad aggredirla.

desirée maldera rapina milano


Desirée Maldera rapina racconta l’aggressione che ha subito

Nelle Instagram Stories Desirée Maldera racconta tutto. “Ho subito una rapina in centro a Milano. State attenti, ho anche reagito ma ahimè ho preso un pugno – dice -. Mi è saltato dentro la macchina e ha provato a togliermi l’orologio”. Mostra anche i segni della lotta sul braccio sinistro “che è un po’ massacrato” dai tentativi dell’aggressore di rubarle l’orologio. L’ex tentatrice di Temptation Island non è rimasta a guardare, ma si è difesa con le unghie e con i denti, come lei stessa riferisce: “L’ho preso a morsi e non l’ho lasciato fino a che non mi ha dato un pugno. Mi sono attaccata con i denti, gli ho strappato la pelle. L’ho preso a morsi fino a morire”.

desirée maldera rapina milano

Solo tanto spavento per Desirée Maldera che nelle Instagram Stories conferma di stare bene e rassicura i fan: “Sto bene, non sono questi i problemi. Mi sono lavata e sono uscita a cena. Un imbecille che tanto beccheranno non rovinerà di certo la serata a una stella”, afferma la figlia dell’ex calciatore Aldo Maldera con l’ironia che la contraddistingue. Tuttavia non può dimenticare che l’aggressore le ha rifilato una gomitata e un pugno. La ragazza dice anche di poter riconoscere l’uomo tra mille, in quanto si è presentato a viso scoperto e sa “perfettamente com’è fatto”. Ciò che le è dispiaciuto è stato lo sguardo di suo marito, quando si sono poi ritrovati a casa.

desirée maldera rapina milano
desirée maldera rapina milano

“Ho visto l’amore nei suoi occhi era inc***to nero per la paura che potevano farmi del male. L’ho visto incattivito”, spiega Desirée Maldera su come ha reagito Valerio. Le è dispiaciuto di più per lo stato d’animo del marito. Infatti, ammette di provare solo tanta tenerezza per l’aggressore e invita i suoi fan a dare agli oggetti il valore che hanno. “Cerchiamo di fregarcene un po’ e di stare un po’ attente”, questo il consiglio vuole dare a tutti Desirée Maldera dopo la rapina subita a Milano. Infine ringrazia le forze dell’ordine per essersi messi subito a sua disposizione: “Sono stati un amore, super presenti, molto carini”.

“Sono incinta deficienti, non grassa”. L’annuncio della bomba sexy della tv arriva a sorpresa


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004