“Non potete farlo”. Daniela Martani, fermata in stazione riprende tutto col suo cellulare: il video fa discutere

Daniela Martani continua a far parlare di sé. L’ex naufraga de l’Isola dei Famosi ha rivelato tutto sui social e le reazioni sono state immediate. Tra chi si è schierato con lei c’è anche chi è andato decisamente allo scontro sottolineando l’insostenibilità delle sue ragioni. Che fosse un personaggio divisivo del resto si era già visto durante la sua ultima partecipazione all’Isola dei Famosi mentre le sue posizioni no vax e no green pass emerse anche la scorsa estate.


L’ex concorrente de L’Isola dei Famosi si era infatti sfogata duramente su twitter e aveva dapprima pubblicato uno screen di un annuncio di un direttore di un Parco Tematico in cui ha comunicato a tutti i clienti che dal 6 agosto per usufruire delle attrazioni ci vorrà forzatamente un Green pass. Si era sfogata nella didascalia asserendo senza tanti peli sulla lingua quanto segue: “Anche per entrare nei parchi bisogna avere il lasciapassare? Stiamo scherzando vero? Ma che mostri sono stati creati?”.

Daniela Martani

Daniela Martani, perché è stata fatta scendere dal treno

Daniela Martani aveva poi dichiarato di credere che tutto ciò sia follia prendendosela direttamente con il governo che ha preso questa decisione: “Ma non avete un po’ di vergogna per queste follie?”. Proprio il green pass è alla base dell’ultima sfuriata della giornalista. “Mi stanno facendo scendere perché il pass è scaduto alle 16, da quattro ore”.


Daniela Martani


E continua Daniela Martani: “L’ultimo treno è alle 20 e mi lasciano a Bologna di notte e senza un posto dove andare a dormire. Per me il Green pass è valido 48 ore e quindi se lo faccio il 16 vale fino al 18 ottobre”. Un disguido di quattro ore sul quale i controllori non ammesso deroghe lasciando la vulcanica influencer, di recente protagonista di Stars in the Star, a Bologna in tarda serata.

Daniela Martani


Un disguido che Daniela Martani ha raccontato sui social con un video polemico pubblicato su Instagram e Twitter e documenta quanto le è accaduto nella serata di giovedì 21 ottobre. In un secondo cinguettio, ha aggiunto: “I poliziotti chiamati dai controllori mi hanno guardata con la faccia rassegnata quasi vergognandosi loro per quello mi stavano facendo”. “Tempi duri per chi non è allineato, resisti!”, scrive un’utente. Il video insomma fa già discutere.

Pubblicato il alle ore 14:07 Ultima modifica il alle ore 14:07