Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Conrad Janis morto attore Mork Mindy

Televisione in lutto, addio al papà della storica serie tv. Una vita intera nello spettacolo

Era una star del palcoscenico, della tv, del jazz club, della galleria d’arte e non solo.Leggendario trombettista jazz e attore che ha recitato in “Mork & Mindy”, sit-come e spin-off della serie Happy Days dove esordì il personaggio di Mork interpretato dal grande e all’epoca giovanissimo Robin Williams.

L’attore è morto il 1 marzo all’età di 94 anni e la notizia, che circolava da qualche giorno, è stata confermata dal suo manager, Dean A. Avedon, in una dichiarazione al New York Times. Nato l’11 febbraio 1928 dai famosi collezionisti d’arte di Manhattan Sidney e Harriet Janis, l’attore ha iniziato a recitare a soli 13 anni, apparendo nella commedia “Junior Miss”.

Conrad Janis morto attore Mork Mindy


Conrad Janis, morto il papà nella sitcom Mork e Mindy

Diversi anni dopo ha recitato nel suo primo spettacolo a Broadway, “Dark Side of the Moon”, una delle 12 produzioni di Broadway in cui Conrad Janis sarebbe apparso durante la sua leggendaria carriera. Al Cinema ha debuttato nella commedia di guerra del 1945 “Snafu”, in cui il giovane interpretava un sedicenne che mente sulla sua età per arruolarsi nell’esercito. Due anni dopo, è apparso in “That Hagen Girl”, con Ronald Reagan e Shirley Temple.

Conrad Janis morto attore Mork Mindy

La carriera di Janis è decollata negli anni ’60, quando ha avuto piccole parti in una serie di programmi televisione di successo, tra cui “The Untouchables”, “Stoney Burke “, “Get Smart” e “My Favorite Martian”. Il suo successo è continuato negli anni ’70 con ruoli in “Baretta”, “Happy Days”, “Police Story”, “The Jefferson”, “Laverne & Shirley” e numerose altre serie classiche ma è il ruolo di Fred McConnell, il padre affettuoso ma iperprotettivo di Mindy (Pam Dawber) nella commedia di Robin Williams “Mork & Mindy” ad averlo consacrato al successo. L’attore è apparso in tutte e quattro le stagioni dal 1978 al 1982.

L’attore ha ottenuto ruoli in molte altre serie tv tra cui “St. Altrove”, “La signora in giallo” e “Frasier”, in cui ha interpretato Albert, un vicino di casa di Frasier Crane (Kelsey Grammer) e suo padre (John Mahoney) e nei film “Airport ’75 ” (1974), “The Happy Hooker” (1975), “The Duchess and the Dirtwater Fox” (1976), “The Buddy Holly Story” (1978), “Oh, God ! Libro II” (1980), “Brewster’s Millions” (1985), “Sonny Boy” (1989), “Mr. Saturday Night” (1992) e “The Cable Guy” (1996). Conrad Janis è stato anche un famoso trombettista jazz.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004