Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Come è morto Emanuele Vaccarini

“Come è morto Emanuele”. L’indiscrezione sulla scomparsa del Gladiatore di Avanti un altro

Come è morto Emanuele Vaccarini, il Gladiatore di Avanti un altro. La scomparsa del personaggio del programma di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti è arrivata coma un fulmine a ciel sereno. Tanti i messaggi in ricordo di quel ‘gigante buono’ che aveva conquistato i cuori dei telespettatori italiani.

Emanuele Vaccarini era stato richiamato dalla produzione di Avanti un altro dopo aver partecipato al programma come concorrente e nel 2019 era entrato nel famoso ‘salottino’ insieme a personaggi noti come Francesco Nozzolino, Franco Pistoni, interprete dello “iettatore” e “Miss Claudia”, la bellissima Claudia Ruggeri.


Come è morto Emanuele Vaccarini, il Gladiatore di Avanti un altro

A poco dalla notizia i messaggi di cordoglio da parte di amici e familiari. Anche Sonia Bruganelli, moglie del conduttore Paolo Bonolis, ha voluto ricordarlo con una storia pubblicata su Instagram: “Riposa in pace gigante buono”, ha scritto l’opinionista della sesta edizione del Grande Fratello Vip, confermata anche per la prossima edizione del reality show condotto da Alfonso Signorini.

Come è morto Emanuele Vaccarini

Lo “iettatore” lo ha invece ricordato così: “Gigante buono, amico di lunghe giornate a chiacchierare del suo amore per i cani, della sua vita, di sua madre, della sua paura dei ragni, della strana febbre che ebbe da piccolo e che, da magrolino che era, lo trasformò in un gigante, del suo boa e dei suoi piranha”. Poi l’addio di Francesco Nozzolino e Claudia Ruggeri.

Ma come è morto Emanuele Vaccarini? All’inizio tante ipotesi sulla scomparsa del Gladiatore di Avanti un altro. Le cause della sua morte non sono state rese note ma secondo quanto scritto da TvBlog pare che il Gladiatore soffrisse da tempo di problemi di salute e stesse combattendo una brutta malattia.

Lutto ad Avanti un altro, è morto uno dei personaggi più amati


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004