Cina, l’insetto acquatico più grande del mondo

Così hanno decretato gli scienziati: questo è l’insetto acquatico più grande del mondo. E’ stato scoperto nella provincia del Sichuan in Cina. Dispone di tenaglie giganti da incubo e può ricoprire il volto di un essere umano. Secondo quanto riporta l’Insettario della Cina Occidentale, gli abitanti locali, dei sobborghi di Chengdu, avevano avvistato: “insetti bizzarri simili a libellule giganti con lunghi denti”. Queste creature sono state esaminate dagli esperti che ne hanno misurato le dimensioni: la più grande è di 21 centimetri con le ali aperte, un numero che le ha consentito di battere il record di 19 centimetri della ‘damigella elicottero” sudamericana. Abita acque pulite ed è sensibile ad ogni variazione di temperatura così come alla presenza di elementi inquinanti.