Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Chef Rubio: età, altezza, peso, fidanzata, nome vero

Chef Rubio

Chef Rubio, All’anagrafe è Gabriele Rubini ma tutti lo conoscono come ‘Chef Rubio’. Fratello del rugbista professionista Giulio, ha praticato il rugby a Roma fin dalla giovane età, esordendo in Super 10 nel 2002 con il Parma; divenuto atleta di interesse nazionale, la Federazione ne bloccò il trasferimento per la stagione successiva fino a tutto il 2003-04; tornato nella capitale, è stato al Rugby Roma fino al 2005 con 12 presenze in totale in serie A.

Poi l’avventura in Nuova Zelanda, reclutato dal Poneke RFC, un club della provincia rugbistica di Wellington e da quel momento è iniziata, parallelamente all’attività rugbistica, anche quella culinaria. Nel 2007 rientra in Italia ma nel 2011 è costretto ad abbandonare il Rubgy a causa di un infortunio al crociato. Nel 2010 si diploma alla scuola di cucina italiana all’ALMA. Si trasferisce in Canada e inizia a lavorare nella ristorazione, ma nel 2013 torna in Italia. (Continua a leggere dopo la foto)


Diventa conduttore del programma ”Unti e bisunti” per il canale tv DMAX, ”Il cacciatore di tifosi” e ”Rugby Social Club”, programma ideato durante il Sei Nazioni. La rete lo conferma alla conduzione dei programmi ”I re della griglia”, ”Il ricco e il povero” e ”È uno sporco lavoro”. Il 10 maggio 2018 torna su NOVE con un nuovo progetto dal titolo Camionisti in trattoria: sei puntate basate sul mito per cui nei ristoranti in cui si fermano i camionisti si mangia bene. Grazie al buon successo riscosso dalla prima stagione del programma, a partire dall’autunno 2018 va in onda Camionisti in trattoria 2, sempre su DMAX. (Continua a leggere dopo la foto)

Nel 2015 Chef Rubio è diventato uno dei supporter di “Never Give Up”, un’associazione che si occupa dei problemi legati ai disturbi alimentari. Per due anni ha supportato la campagna per il cinque per mille ad Amnesty International Italia per i diritti umani contro ogni discriminazione, poi sospesa a fine maggio 2018 in seguito ad alcune sue dichiarazioni definite misogine dall’ONG contro Selvaggia Lucarelli. Rubio è un single convinto, non ha mai avuto una relazione duratura e ha sempre dichiarato che il matrimonio non fa per lui. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
”Non ho una vita, figuriamoci se posso averne una sentimentale. Non bevo e non mi drogo, nel pochissimo tempo libero coltivo le amicizie. Una fidanzata mi farebbe pesare l’assenza. Morirò zitello come Alberto Sordi”. Come raccontato a Vanity Fair nel suo futuro non vede una famiglia: “Ho sempre detto che il matrimonio o anche la coppia duratura non mi interessano. I figli mi piacerebbero di più, ma non credo ai figli al di fuori della coppia. Quindi niente”. Chef Rubio è nato il 29 giugno del 1983 a Frascati, è alto un metro e 93 centimetri e pesa circa 100 chili.

Chef Rubio contro Matteo Salvini: affondo durissimo


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004