Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Che Dio ci aiuti 12, la notizia ufficiale sulla fiction di Suor Angela

che dio ci aiuti novità

Svolta nella fiction italiana, la decisione di Azzurra. In questi giorni l’attrice italiana si trova a Formello e precisamente negli studios Lux Vide. Ultime riprese per “Che Dio Ci Aiuti” che recano con sé una grande novità per il pubblico italiano.

Che Dio ci aiuti, novità sulla fiction italiana. A parlarne è Francesca Chillemi: “Azzurra ha finalmente confessato il suo amore per Dio ed è pronta a continuare il suo noviziato: è diventata non solo un’adulta consapevole, ma una novizia e poi ha compreso la scelta di un maggiore impegno religioso, ma non sappiamo o meglio non posso rivelare al momento se questo percorso si tradurrà alla fine in una scelta definitiva e radicale, diventare suora”.

Leggi anche: “Non può andarsene lei”. Che Dio ci aiuti, decisione ufficiale: pubblico sconvolto dall’addio


Che Dio ci aiuti, novità sulla fiction italiana e Suor Angela

Una novità che non può che alzare l’asticella delle aspettative in previsione dello start della stagione della fiction, in onda dal 12 gennaio 2023. Saranno ben 20 entusiasmanti puntate, dunque un totale di 10 prime serate, con il personaggio di Azzurra aiutata dallo psichiatra Pierpaolo Spollon e Valeria Fabrizi ovvero Suor Costanza. Ma non solo questo. (“Cosa succede a suor Angela”. Che Dio ci aiuti, è proprio Elena Sofia Ricci a svelare la clamorosa notizia).

Una grandiosa Elena Sofia Ricci, nei panni di Suor Angela, che farà la sua apparizione solo in 3 puntate, la prima, l’ultima e una di mezzo, a cui vanno tutti i ringraziamenti di Francesca Chillemi: “Mi ha insegnato tutto, è stata premurosa, paziente, comunque la rivedremo. Poi Valeria Fabrizi tiene sempre l’umore alto a tutti noi, è una grande maestra”.

E sul personaggio di Azzurra, l’attrice aggiunge qualche dettaglio in più: “L’ex ragazza ha dovuto affrontare dure prove, Azzurra ha iniziato a sentire qualcosa dentro di lei, una nuova ragione di vita. Una piccola scintilla”. Poi la rivelazione: “Io vengo dal teatro, l’improvvisazione era il mio pane quotidiano, ma qui ho potuto dimostrare il mio lato più da commedia”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004