Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“C’è la squalifica, sicuro”. Eurovision, la notizia choc è appena arrivata: cosa succede

L’Eurovision Song Contest 2024 è iniziato e abbiamo assistito alla seconda semifinale, nella quale si è esibita anche Angelina Mango con La noia, il brano vincitore dell’ultima edizione di Sanremo. Ieri la rappresentante greca Marina Satti, in gara con Zari e i Paesi Bassi, con Joost Klein, che canterà Europapa, sono stati protagonisti di un gesto che ha suscitato molto clamore.

Sembra che alcuni artisti non siano d’accordo con la presenza dell’artista israeliana e, in conferenza stampa, proprio Marina Satti e Joost Klein hanno mostrato il loro dissenso con due gesti diventati poi virali sui social. Mentre Eden Golan rispondeva alle domande dei giornalisti, la rappresentante della Grecia ha sbadigliato più volte e a un certo punto si è accasciata sul bancone facendo finta di dormire.

“Oddio, cosa fanno?”. Choc alla conferenza dell’Eurovision, i due cantanti beccati così

Eurovision, il cantante olandese sparisce e non partecipa alle prove


Eurovision, il cantante olandese sparisce e non partecipa alle prove

Il cantante dei Paesi Bassi Joost Klein, si è invece coperto il volto con la bandiera della sua nazione e anche lui, in questo modo, ha voluto lanciare un messaggio di vicinanza al popolo palestinese. Non solo, perché Joost Klein, il concorrente olandese, non prenderà parte alle prove a causa di “un incidente”.

In una dichiarazione dell’Ebu, il sindacato delle emittenti europee che organizza il concorso canoro, ha spiegato che c’è un’indagine in corso. “Non abbiamo ulteriori commenti in questo momento e comunicheremo di nuovo a tempo debito”, si legge nella dichiarazione.

Eurovision, il cantante olandese sparisce e non partecipa alle prove

“Stiamo attualmente indagando su un incidente che ci è stato segnalato e che ha coinvolto l’artista olandese. L’artista non si esibirà fino a nuovo avviso”. A rischio, dunque, la sua presenza alla finale di sabato, 11 maggio. Durante le prove si è scoperto che la canzone “Europapa” di Klein è stata saltata senza spiegazioni e il suo posto è stato preso da Eden Golan, la concorrente israeliana che era l’artista successiva in ordine di esibizione.

Un cambiamento improvviso che, viste anche le recenti proteste per la presenza dell’artista israeliana, porta molti a credere che quello di Klein sia un incidente avvenuto proprio nel backstage, come ipotizza la Bbc, quando il cantante ha scoperto che la scaletta era stata cambiata. AQuasi sicuramente l’artista sarà squalificato.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004