“Uomo di mer**”. Carolyn Smith fuori di sé, l’orrore si è consumato sotto i suoi occhi

Ballando con le stelle, una grave perdita il giudice. Un video in cui la coreografa, molto apprezzata dal pubblico a casa, ha informato i fan di quanto accaduto di recente. A raccontare tutto è stata Carolyn Smith, che ha deciso di sfogare la sua rabbia senza omettere i dettagli dell’incresciosa vicenda.

“Se avessi fatto questo video quando l’ho saputo, avrei fatto brutte figure”, afferma la coreografa colta dallo sconforto. Prima di raccontare nel dettaglio quanto è accaduto, Carolyn Smith ha dovuto razionalizzare la triste vicenda.

Carolyn Smith lutto cane Mikee morto colpo fucile

“Da alcuni giorni – dice – Mikee zoppicava. Un giorno stava bene, poi quello dopo stava male. Col tempo la situazione è andata peggiorando, così ho chiesto a mio cognato di portarlo dal veterinario ed abbiamo scoperto che qualcuno gli aveva sparato”.


Carolyn Smith lutto cane Mikee morto colpo fucile

Mikee è il labrador di dieci anni che purtroppo ha chiuso per sempre i suoi dolci occhietti. Per il giudice di Ballando, Mikee era “il cane più buono del mondo”. Poi il giudice svela cosa è accaduto. A uccidere Mikee “un fucile di quelli che servono per sparare a uccelli e anatre”. La stessa arma, inoltre, “ha sparato anche a quelli di mio cognato”, svela Carolyn.

Carolyn Smith lutto cane Mikee morto colpo fucile

“Io dico a questa persona di stare molto attenta perché sto facendo le indagini e se ti trovo sono ca*** amari. Sto cercando di non bestemmiare e di stare calma. Questo pezzo di mera ha sparato ed io ho una idea di chi è. Deve stare molto attento”, queste le parole della Smith.

Carolyn Smith lutto cane Mikee morto colpo fucile

E ancora: “Solo un uomo di me*** può sparare a un cane pacifico e buono come Mikee per nessuno motivo. È rimasta una pallottola di piombo dentro, non potevano operare perché rischiava a perdere la gamba! Non dico altro perché posso andare troppo oltre”.