“Almeno questa volta…”. Carlo Conti, frecciatina pesantissima a Tale e Quale Show. E scatta l’applauso

Gemelli Di Guidonia sempre più protagonisti a Tale e Quale Show. Si sono aggiudicati la puntata di venerdì 15 ottobre. Il trio comico lanciato da Fiorello ha trionfato con l’imitazione dei New Trolls. Un primo posto ottenuto per un soffio visto che l’altro grande favorito era Dennis Fantina, che ha indossato i panni Brian Johnson degli AC/DC. Per la vittoria di Gino, Pacifico ed Eduardo è stato quindi decisivo il punteggio di Cristiano Malgioglio.

Hanno anche contribuito i cinque voti di Dennis Fantina e il voto social di tre punti. Il pubblico ha poi regalato cinque punti a Pierpaolo Pretelli, che ha indossato i panni di Irama, e un punto a Ciro Priello, che ha cantato Sere Nere di Tiziano Ferro. Ultimo posto per Biagio Izzo, alias Adriano Pappalardo.

tale e quale show interpretazione Deborah Johnson

La prima esibizione di serata è stata quella di Deborah Johnson, la figlia di Wess. Per lei non è stata una puntata come le altre perché è stata chiamata ad interpretare Dori Ghezzi, una cantante che si incrocia con la storia della sua famiglia. Intatti suo padre Wess, soprannome di Wesley Johnson, è stato dapprima bassista di Rocky Roberts e poi cantante insieme proprio a Dori Ghezzi. Negli anni ’70 insieme a Wes ha inciso la celebre Un Corpo E Un’Anima.


tale e quale show interpretazione Deborah Johnson

A Tale e Quale Show Deborah Johnson ha potuto “duettare” col padre scomparso a soli 60 anni in seguito a delle complicanze dovute all’asma. “Io mi padre lo sogno spesso e per questo mi sento fortunata, non tutti riescono a sognare i loro genitori che non ci sono più. Lui c’è sempre per me. Èmorto negli Stati Uniti, a New York, era a fare un concerto lì. Mi manca tanto”. Dori Ghezzi ha la carnagione chiara e Deborah Johnson, per imitarla, si è sbiancata la pelle.

tale e quale show interpretazione Deborah Johnson
tale e quale show carlo conti

A tal proposito Carlo Conti ha così commentato: “Spero che adesso non ci sia qualcuno che ha qualcosa da ridire di questo whiteface”. Infatti da questa stagione Carlo Conti ha ufficialmente abbandonato il blackface, ovvero quella pratica di scurire la pelle ad un artista dalla carnagione chiara con l’intento di imitare qualcuno afrodiscendente. Il problema del BlackFace nasce negli Stati Uniti d’America e lì nei programmi di imitazioni tutti imitano tutti senza alterare la tonalità della pelle. Abbiamo quindi visto Tom Holland (uomo bianco) interpretare Rihanna (donna nera), ma anche Taye Diggs (uomo nero) interpretare Madonna (donna bianca).