Carlo Conti Commozione Tale e Quale Show

“Non me la sento, lui è morto”. Tale e Quale Show, Carlo Conti sfiora le lacrime dopo l’esibizione

Nella serata di venerdì 29 ottobre, in contrapposizione al ‘GF Vip 6’, è andata in onda una nuova puntata con ‘Tale e Quale Show’, che ha visto diverse esibizioni davvero interessanti. Prima di una performance, Carlo Conti si è commosso non poco ricordando purtroppo una persona che non c’è più. Le sue parole hanno emozionato il pubblico, il quale ha comunque apprezzato la precisazione del conduttore televisivo. La sua frase ha colpito nel profondo del cuore telespettatori e giurati.

La settimana scorsa il presentatore ha fatto un annuncio sensazionale. Nei primi mesi del 2022 ci sarà ‘Tali e Quali’, ovvero la versione dei non famosi di ‘Tale e Quale Show’. Il conduttore ha confermato le indiscrezioni delle ultime settimane, riferendo in diretta che sono ufficialmente aperti i casting. Dunque, coloro che sono interessati a partecipare a questa trasmissione potranno già mettersi in contatto con la redazione. Gli appuntamenti con ‘Tali e Quali’ dovrebbero essere quattro e potrebbero avere luogo ad inizio 2022.

Carlo Conti Commozione Gemelli di Guidonia Pooh Stefano D'orazio

L’emozione di Carlo Conti si è verificata nel momento in cui si erano esibiti i Gemelli di Guidonia, rivelazione di questa edizione di ‘Tale e Quale Show’. Hanno optato per una scelta molto interessante e lui non ha potuto fare altro che dedicare alcuni importanti momenti per ricordare una figura storica, che non c’è più. Successivamente ci ha pensato anche Loretta Goggi a fare alcune considerazioni e ovviamente il pubblico da casa e in studio non ha fatto altro che applaudire.


Carlo Conti Commozione Gemelli di Guidonia Pooh Stefano D'Orazio

I Gemelli di Guidonia hanno imitato Roby Facchinetti, Red Canzian e Dodi Battaglia e Carlo Conti ha dichiarato davanti alle telecamere: “Gemelli di Guidonia che devono interpretare Roby, Dodi e Red e per rispetto non diciamo i Pooh proprio perché Stefano D’Orazio ci ha lasciato. Purtroppo è successo un anno fa, eravamo qua, anzi ero a casa a causa del Covid, e Loretta ha ricordato la scomparsa di Stefano D’Orazio”. E la stessa Goggi è poi intervenuta, dopo essere stata interpellata.

Loretta Goggi, dopo l’intervento di un Carlo Conti quasi in lacrime, ha detto: “Era veramente una brava persona”. Gli altri componenti dei Pooh avranno sicuramente gradito questo momento di omaggio allo storico batterista della band italiana, deceduto dodici mesi fa. Impeccabile anche l’esibizione dei Gemelli di Guidonia, sempre più acclamati dal pubblico della trasmissione di Rai 1.