Birillo, il cane eroe. Tenta di salvare un bimbo e affoga

È la storia di un cane, un meticcio di otto anni che è morto da piccolo eroe. Domenica scorsa nella località marchigiana di San Benedetto del Tronto, Birillo (questo è il nome del cagnolino) si è accorto che un bimbo di cinque anni era in mare in difficoltà e si dimenava sperando di essere notato. L’improvvisato bagnino a quattro zampe ha allora cercato di attirare l’attenzione del suo padrone, ma non ha voluto attendere oltre. Si è tuffato, prima di tutti, spinto dall’istinto di salvare quella giovane vita. Di lì l’intervento di altri bagnanti che hanno recuperato il bambino, ma Birillo non è riuscito a tornare a riva. Ha bevuto troppo ed è annegato. E quel bimbo, di sicuro, Birillo lo ricorderà per sempre.