A 20 anni pesava oltre 300 kg: com’è oggi. Ecco Betty dopo il percorso difficile a Vite al limite

‘Vite al limite’ è un programma che ormai ha bisogno di poche presentazioni. Di grande successo e da anni trasmesso su Real Time, negli Usa si chiama ‘My 600lb life’ e ha come protagonista il noto chirurgo iraniano-americano specializzato in chirurgia vascolare e bariatrica, il dottor Nowzaradan. Nella sua clinica di Houston propone ai suoi pazienti con forti problemi di obesità di intraprendere un percorso per ridurre la dipendenza dal cibo. La perdita di peso è il primo step per accedere poi all’intervento di by-pass gastrico.

Casi gravi e molto complessi quelli trattati dal chirurgo, che molte volte hanno il lieto fine ma purtroppo non sempre va così. Non tutti i pazienti del dottor Nowzaradan riescono nella difficile impresa di cambiare stile di vita e tornare al loro peso forma e, nel peggiore dei casi, per varie complicazioni perdono la vita. (Continua dopo la foto)


Betty Jo è stata una delle pazienti del dottor Now, forse quella con una delle storie più drammatiche alle spalle. A soli 20 anni Betty Jo pesava ben 315 kg e la sua obesità derivava anche da una situazione familiare difficile. Per questo sfogava la sua frustrazione nel cibo fino a quando è finita a letto incapace di muoversi. Per l’obesità, inoltre, si era anche formato un lipoma sulla spina dorsale della donna, che avrebbe potuto paralizzarla per sempre. (Continua dopo la foto)

Bettie si è rivolta al chirurgo di Houston, dove si è trasferita col marito, come ultima alternativa ma a poche settimane dal ricovero la scoperta di essere incinta ha complicato le cose. Ha affrontato una gravidanza con un alto rischio di paralisi dovuta a una crescita di una massa nella sua colonna vertebrale e un matrimonio in bilico con suo marito. Quindi la decisione di lasciare la clinica con la speranza di perdere peso una volta partorito. (Continua dopo le foto)

{loadposition intext}
Dopo la nascita di Preston, Bettie Jo si è poi rivolta nuovamente al chirurgo di Vite al limite e grazie a lui è riuscita a perdere un terzo dei suoi chili e a asportare il lipoma presente sulla spina dorsale. La sua vita sentimentale, inoltre, procede a gonfie vele mentre il figlio presto compirà 5 anni. Almeno dalle ultime foto postate sul social sembra che la paziente del dottor Now sia arrivata a dei buoni risultati vista la sua situazione iniziale.

Royal baby in arrivo! La principessa di nuovo incinta: nella foto di Natale si intravede il pancino