“Devi rassodare il cervello!”. Pomeriggio 5, Barbara D’urso è una furia: la sua ospite le manca di rispetto e lei diventa una una vipera. Tripudio per la padrona di casa

Seconda puntata del salotto di Canale 5 e secondo talk, dedicato oggi al body shaming. Tra gli ospiti, la mamma di Mario Favoloso, Loredana e in collegamento da casa Simona Izzo e Eliana Michelazzo. Barbara D’Urso parla degli insulti social ricevuti da Eliana Michelazzo per aver “photoshoppato” una foto del suo lato B su Instagram. Sui social poi sarebbe stata diffusa uno scatto fake in cui le forme dell’ex agente di Pamela Prati sarebbero state “appensantite”. “Non accetto completamente il mio corpo – ammette Eliana Michelazzo – ma la foto che gira sui social è falsa”.

A quel punto l’intervento choc di Loredana Favoloso: “Ho dieci anni più di te e non sono ridotta così, con tutta quella cellulite. Se vogliamo fare una gara di lato B io ci sto…”. L’intervento viene criticato dai presenti. Barbara D’Urso prende le distanze e Simona Izzo asfalta la signora Favoloso: “È brutto sentire quelle parole verso una ragazza che potrebbe essere tua figlia. Non tutte hanno la fortuna di avere le tue gambe. Ma prima o poi anche le tue gambe caleranno e allora dovrai rassodare il cervello…”. Tripudio social. (Continua a leggere dopo la foto)


Eliana Michelazzo è stata senza dubbio una delle protagoniste delle cronache rosa di questa estate. Dopo essere scomparsa dai radar a seguito della querelle Mark Caltagirone, l’ex agente di Pamela Prati è tornata alla ribalta per via di un fatto senza dubbio increscioso, la sua positività al coronavirus. (Continua a leggere dopo la foto)

Dopo una vacanza in Sardegna, nella splendida località di Porto Cervo, l’ex di Uomini e Donne è risultata positiva al covid-19. Inizialmente le sue condizioni fisiche erano tutto sommate discrete, ma nel giro di qualche ora il quadro clinico si era aggravato al punto che si era reso necessario un ricovero in ospedale. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
Passato lo spavento, la Michelazzo si è detta pentita del suo atteggiamento forse un po’ troppo superficiale in Costa Smeralda: “Sono giorni che penso e ripenso a come sono stata superficiale riguardo il contagio di questo virus – le sue parole attraverso uno sfogo su Instagram – non pensavo potesse colpirmi, pensavo di essere invincibile”.

Ti potrebbe anche interessare: “Non sto bene, sto andando dallo psichiatra”. Chiara Ferragni, la confessione arriva un fulmine a ciel sereno: “Quando è morta…”