awed minacce messaggio autrice

“Sono stata io”. Minacce di morte all’ex naufrago, ora viene fuori tutto, anche i motivi: la sua reazione

Sono ore convulse per il vincitore dell’ultima Isola dei Famosi. Proprio recentemente infatti lo youtuber Awed ha ricevuto delle minacce insieme al suo amico e collega Amedeo Prezioso. Minacce di morte, per l’esattezza. L’influcencer è rimasto molto scosso dall’accaduto e ha deciso di andare in fondo alla questione per risalire all’identità dell’autore delle minacce. Ebbene è stato proprio quest’ultimo, anzi quest’ultima a palesarsi, rivelando un risvolto davvero insolito della vicenda.

Il messaggio, inviato nella notte tra domenica 29 e lunedì 30 agosto, inizia così: “Sono stata io a inviarti il fasullo messaggio di minaccia e me ne vergogno tantissimo. Non fatemi nulla, non so cosa volevo ottenere, ma non il tuo male. Ti inoltro i messaggi che ho inviato ad Amedeo questa mattina perché non so se li ha visti e te li ha girati. Sono stata io a inviare il messaggio di minaccia a Simone. Vi prego non fatemi nulla!”. Ma il ‘bello’, per così dire, deve ancora venire. L’autrice svela la sua identità e spiega perché lo ha fatto…

awed minacce messaggio autrice

“È da venerdì che sto male – racconta la donna ad Awed – non mangio e non dormo, vi prego non fatemi niente, sono stata io e cerco di spiegare a voi il motivo. Io ho questa passione per te e Simone, una passione repressa che mi ha portato un forte senso di frustrazione per il semplice fatto che non sono una ragazzina”. Poi arriva il ‘pezzo forte’: “La frase “muori bruciato” lo diceva il mio compagno c’era la prova del fuoco all’Isola Simone, perché capiva che stavo perdendo la testa sui social per lui. Non mi rendevo conto di ciò che scrivevo a favore di Simone e del tempo che passavo su Instagram per lui”.


awed minacce messaggio autrice

“Non volevo far vedere agli amici e parenti chi seguito” spiega ancora la donna ad Awed e Amedeo. “Nessuno sa di questa mia passione. Mi rendevo conto che il non vedervi mi faceva stare male e viceversa quando vi vedevo insieme la mia giornata cambiavo. Il messaggio di minaccia l’ho scritto in un momento di rabbia e gelosia. Volevo che Simone ricevesse attenzioni. Sono la persona più innocua del mondo e a Simone non succederà nulla”.

E Awed ha condiviso un altro video in cui ha commentato il messaggio ricevuto: “Forse era l’ultima persona che avrei mai sospettato. Devo essere sincero: ho tirato un sospiro di sollievo perché comunque arrivare ad una risposta dopo quel messaggio per me era importante anche perché seppur banale tra mille virgolette ho dato peso a quel messaggio. Non vi nascondo che andando in giro un po’ di ansia mi era venuta”. Insomma tutto è bene quel che finisce bene, anche se l’intera vicenda come il passaggio dall’ammirazione all’ossessione per una persona fanno davvero riflettere.